Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Sospeso bar per 15 giorni a Mugnano di Napoli

Pubblicato

il

Bar sospeso

Sospeso bar per 15 giorni a Mugnano. Il 19 gennaio scorso un dipendente alla vista dei Carabinieri aveva tentato di disfarsi di marijuana

Sospeso bar per 15 giorni a Mugnano. Il Questore di Napoli, su proposta della Compagnia Carabinieri di Marano di Napoli, ha disposto la sospensione per 15 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei confronti di un bar di Mugnano di Napoli. A diffondere la notizia una comunicazione della Questura di Napoli

In particolare, nella giornata dello scorso 19 gennaio i militari, a seguito di un controllo nell’esercizio commerciale, avevano notato un dipendente, che, alla loro vista, aveva tentato di disfarsi di una busta contenente 10 involucri di marijuana, del peso di 37 grammi circa, lanciandola dietro al bancone del bar.

Pubblicità

Per tali motivi, l’uomo era stato tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Attualmente il dipendente è sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali con autorizzazione ad effettuare attività lavorativa all’interno dell’attività commerciale stessa.

Inoltre, durante l’attività di controllo, i militari avevano rinvenuto sotto una scaffalatura diverso materiale per il confezionamento della droga ed avevano trovato nel marsupio di una donna, gestore dell’attività commerciale, altri due involucri della stessa sostanza del peso di 17 grammi circa. La donna sanzionata amministrativamente per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Il provvedimento, eseguito il 13 aprile mattina, è finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.

Pubblicità

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Pubblicità