Connettiti con noi

Cronaca

Undici chili di droga in un box a Brusciano

Pubblicato

il

Undici chili di droga in un box

Trovati in un box a Brusciano undici chili di droga, tra marijuana e hashish. Arrestato un 56enne

Troivati 11 chili di droga in box a Brusciano. I carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna erano impegnati in controllo del territorio che conoscono come le proprie tasche. Obiettivo dei militari le zone sensibili. I loro occhi, infatti, sono allenati a cogliere anche la più piccola anomalia e ciò garantisce ottimi risultati.

È proprio quello che è accaduto a Brusciano nel complesso popolare 219. Ad insospettire i militari alcune bustine di plastica, abbandonate tra le scale di uno dei lotti di cemento armato. È materiale di confezionamento, forse scartato perché danneggiato.

La suddivisione della droga in dosi non permette errori, anche il più piccolo foro sul cellophane può far perdere stupefacente e clienti.

Così i militari si appostano, si confondono abilmente in abiti civili per non dare nell’occhio. Per ore accade nulla poi la porta di quel pianerottolo si apre e un uomo raggiuge il box auto.

I carabinieri lo seguono con gli occhi e scoprono che in quel locale non è custodita solo una vettura.

C’è droga, tanta droga. Bloccano N. F. prima che possa tornare indietro. Il 56enne, già noto alle forze dell’ordine, nascondeva nel garage oltre 11 chili di stupefacenti: 6 buste e 331 dosi di marijuana, 37 panetti e 712 dosi di hashish.

L’uomo è finito in manette e tradotto presso la circondariale di Poggioreale. È ora in attesa di giudizio.

Lascia un like su Facebook e seguici su X

Trending