Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Governo taglia 13 miliardi al PNRR, Sinistra Italiana: A Napoli saremo nelle piazze

Pubblicato

il

Governo taglia 13 miliardi al PNRR

Governo taglia 13 miliardi. Sinistra Italiana: La miopia e l’incapacità del Governo mettono a repentaglio importanti obbiettivi per i cittadini

Il Governo guidato da Giorgia Meloni taglia 13 miliardi di euro dai fondi PNRR destinati agli enti locali per la lotta al dissesto idrogeologico, la rigenerazione urbana, la valorizzazione dei beni confiscati alla mafia ed altre misure.

Nonostante il Ministro Fitto si arrampichi sugli specchi cercando di sostenere la possibilità di reperire i fondi in altro modo, smentito dallo stesso Servizio studi del Parlamento il quale afferma che non possono esserci altre coperture economiche, allo stato attuale delle cose non vi è alcuna garanzia che progetti importantissimi per la città di Napoli e l’area metropolitana vedano la partenza dei lavori. Lavori già appaltati e calendarizzati per il mese di settembre.

Pubblicità

La miopia e l’incapacità di questo Governo mette a repentaglio importanti obbiettivi per i cittadini che da decenni lottano quotidianamente per il miglioramento delle loro vite e dei loro quartieri. Esperienze fondamentali per questa città come quelle del Comitato Vele di Scampia e del Comitato Taverna del Ferro di San Giovanni a Teduccio ci troveranno sempre al loro fianco in tutte le iniziative, nelle piazze ed in tutte le sedi politiche e istituzionali per scongiurare il pericolo che, per un mero calcolo economico e per la mancanza di fiducia verso gli entri locali, le destre possano condizionare il futuro ed i sogni delle nostre periferie.

Nota Stampa Sinistra Italiana – Federazione Provinciale di Napoli

Stefano Ioffredo, Coordinatore della Federazione Provinciale di Napoli di Sinistra Italiana

Pubblicità

Dario D’Avino, Responsabile Enti Locali della Federazione Provinciale di Napoli di Sinistra Italiana

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità