Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Casoria furti d’auto: arrestate due persone in trasferta da Scampia

Pubblicato

il

Furti d'auto a Casoria

Furti d’auto a Casoria. I Carabinieri, a bordo di un’auto civetta, li hanno notati mentre gli arrestati percorrevano lentamente le strade

Furti d’auto a Casoria. Arrestati due uomini. Sono del quartiere di Napoli Scampia. Si tratta di D.B. di 35 anni e di F.T. di 43 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Giugliano, a bordo di un’auto “civetta”, erano impegnati in un servizio che mira proprio a sventare i furti notturni.

I militari hanno notato i due in auto mentre percorrevano lentamente le strade di Giugliano. Questo modo di procedere ha insospettito i carabinieri che decidevano di seguire con discrezione quell’auto sospetta.

Il pedinamento li ha portati a Casoria e in a via Macello è avvienuto ciò che i militari presumevano.

I due sono scesi dall’auto e si sono avvicinati ad una Peugeot. Vestiti di nero e, indossando scaldacollo, guanti e cappellini da baseball, hanno forzano lo sportello, ma i carabinieri hanno visto tutto e sono intervenuti.

I due tentano di scappare a piedi, ma la fuga dura qualche centinaio di metri: i militari li hanno raggiunti e bloccati. Sequestrati gli arnesi da scasso e una centralina starter per decodificare. Gli arrestati sono in attesa di giudizio.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending