Quantcast
Connettiti con noi

News

Pozzuoli, bradisismo: al via lunedì 25 controlli agli edifici residenziali

Pubblicato

il

Cile

Da lunedì prossimo 25 marzo partirà la prima ricognizione sugli edifici residenziali privati all’interno delle aree nei Comuni di Pozzuoli, Bacoli e Napoli maggiormente interessate dal bradisismo e quindi da sismicità e deformazioni del suolo

Si tratta della “zona di intervento” (consultabile nella mappa pubblicata su www.protezionecivile.gov.it) individuata dal Piano Speditivo di Emergenza per l’area dei Campi Flegrei, nell’ambito delle attività previste dal decreto legge 140/2023.

I controlli saranno effettuati attraverso sopralluoghi a vista condotti dall’esterno di ogni edificio; le squadre di tecnici (coordinate dal Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in raccordo con la Regione Campania e con il supporto dei Comuni dell’area) non avranno dunque la necessità di entrare negli edifici ma saranno munite di badge identificativo in modo da essere chiaramente riconoscibili.

Al termine di questa prima fase di sopralluoghi (che avverranno attraverso procedure informatizzate per la raccolta di dati e informazioni sulle caratteristiche costruttive e strutturali degli immobili monitorati) sarà realizzata una mappa di sintesi che evidenzierà le aree più vulnerabili sulle quali i cittadini interessati potranno richiedere, in una fase successiva, un ulteriore approfondimento conoscitivo sui singoli fabbricati.

Questa è la prima fase di un’azione importantissima. La verifica della vulnerabilità degli edifici privati ha un’importanza fondamentale nella mitigazione dei rischi legati al bradisismo. Per il momento il lavoro dei tecnici sarà volto a identificare le aree più vulnerabili e in seguito si potrà procedere agli approfondimenti tecnici dei singoli edifici, anche su richiesta dei cittadini. Il lavoro che stiamo svolgendo in piena sinergia con la Protezione Civile nazionale, la Regione Campania, gli altri comuni dell’area flegrea e i Centri di Competenza è in linea con i nostri obiettivi: restare nella nostra città in piena sicurezza” ha dichiarato il sindaco Gigi Manzoni

Ulteriori informazioni sono disponibili su www.comune.pozzuoli.na.it/protezione-civile/bradisismo

Comunicato stampa Comune di Pozzuoli

Trending