Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Giugliano: Minoranza chiede dimissioni dell’Assessore Abbate

Pubblicato

il

Giugliano: Minoranza chiede dimissioni

Minoranza in Consiglio comunale di Giugliano: Riteniamo che quanto accaduto nella seduta di question time del 27 ultimo scorso non possa passare inosservato

La Minoranza nel Consiglio comunale di Giugliano chiede in aula le dimissioni del Assessore Angelo Abbate, dopo quanto accaduto durante il question time del 27 novembre scorso.

A darne notizia gli stessi consiglieri di opposizione attraverso una nota inviata in redazione.

A firmare il documento i Consiglieri Luigi Sequino, Paolo Conte, Antonio Poziello, Francesco Iovinella, Laura Poziello, Luigi Porcelli, Giovanni Pirozzi, Caterina Sestile e Pasquale Ascione

Nel atto – inviato al Presidente del Consiglio . comunale si legge “Riteniamo che quanto accaduto nella seduta di question time del 27 u. s. non possa e non debba passare inosservato: la approssimazione con cui l’assessore con delega alla polizia municipale e alla viabilità ha replicato ad una interrogazione presentata già diverse settimane prime, su un problema purtroppo ricorrente nella nostra Città, è sinonimo di noncuranza per le istanze sottoposte da questa parte del Consiglio Comunale alla attenzione della Amministrazione ma soprattutto di assoluta mancanza di interesse per il nostro territorio”.

“Chi non ha a cuore le sorti della nostra Città, chi non scende in strada ogni mattina in prima
linea non è all’altezza del compito per cui è stato nominato. Mettiamo in discussione l’operato di chi non mostra interesse per quello che accade quotidianamente ed è sotto gli occhi di noi tutti, donne, uomini, giovani e anziani: una Città nel caos!”
. Rimarcano ancora i Consiglieri rivolgendosi direttamente all’Assessore, ravvedendo – a loro dire – una situazione di caos in città.

Affrontano poi la questione dell’assenza del Comandante della Polizia Municipale: “Che fine ha fatto il Comandante della Polizia Municipale? Funziona tutto così bene che ritenete ancora di poter fare a meno di una figura così fondamentale in una Città come la nostra? Chi coordina il Comando? Chi sovraintende alle operazioni di Polizia Municipale? Eppure l’area politica dalla quale Lei è stato indicato Assessore, che poi è la stessa che ha contribuito alla sua vittoria Sindaco, ha sostenuto una battaglia campale a difesa della Comandante della Polizia Municipale: mera campagna elettorale, dobbiamo ritenere”.

“Giugliano ha bisogno di una attività di controllo programmata, continua e costante, coordinata con le altre forze di Polizia: da quando lei è in carica tutto questo non c’è mai stato, dalle risposte avute al nostro question time è altresì evidente che tutto questo non ci sarà”. Concludono poi chiedendo le dimissioni dell’assessore.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending