Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Fuochi d’artificio senza autorizzazione: denunciato un 47enne

Pubblicato

il

Denunciato un 30enne per minacce

Pericolosi fuochi d’artificio senza autorizzazione: denunciato un 47enne. Accensione mette in serio pericolo partecipanti a processione religiosa

Nella serata di ieri sera, i carabinieri della Stazione di Cerreto Sannita, deferivano in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento un 47 enne del luogo, il quale in occasione dei festeggiamenti e della processione religiosa tenutasi lo scorso 10 agosto nel comune di San Lorenzello in onore del Santo Patrono “San Lorenzo Martire ” non avendo alcun titolo autorizzativo accendeva dei fuochi d’artificio facendoli esplodere mediante l’utilizzo di un mortaio artigianale, “posto sotto sequestro” mettendo in serio pericolo l’incolumità dei partecipanti alla manifestazione.  

Al termine degli accertamenti il 47 enne, da ritenersi sottoposto alle indagini e quindi innocente fino a sentenza definitiva, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di “accensione ed esplosione pericolose”.

Nota Stampa Comando Provinciale Carabinieri Benevento

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Trending