Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Controlli per Napoli-Milan: scattano denunce e sanzioni

Pubblicato

il

Stadio San Paolo

Controlli per la partita di Champions League Napoli-Milan sanzionate 15 persone e denunciate 6. Ritirati 36 biglietti per sospetta irregolarità

Ieri, nell’ambito dei servizi e controlli predisposti dalla Questura per l’ordine e la sicurezza pubblica nell’area dello stadio “Maradona” in occasione dell’incontro di calcio di Champions League Napoli-Milan, gli agenti del Commissariato San Paolo, durante i servizi di filtraggio per l’accesso allo stadio, hanno sanzionato 15 persone per violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo, di cui una per aver esibito un biglietto non corrispondente al titolare e le altre 14 poiché trovate in possesso di sostanza stupefacente. Queste ultime, altresì, sanzionate amministrativamente.

Inoltre, i poliziotti hanno denunciato 6 persone, tra i 18 e i 39 anni, di cui due per
minacce nei confronti di uno steward, tre poiché trovate in possesso di fumoni durante i controlli nel settore ospiti e l’ultima per scalvalcamento. Nei loro confronti avviata la procedura finalizzata all’emissione del Daspo.

Ancora, a seguito dei controlli effettuati con l’utilizzo dei lettori ottici portatili, ritirati 36 biglietti per sospetta irregolarità.

Infine, durante i servizi di controllo del perimetro dell’impianto sportivo, finalizzati anche al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi e della sosta selvaggia, sono stati sanzionati 10 parcheggiatori abusivi, mentre personale della Polizia Locale ha rimosso 135 autovetture in sosta vietata.

Trending