Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Violenza sessuale in corso Umberto a Napoli

Pubblicato

il

Violenza sessuale in corso Umberto

Violenza sessuale in corso Umberto a Napoli: palpeggia una minorenne nelle parti intime. Allontanato grazie all’aiuto della madre.

Violenza sessuale in corso Umberto a Napoli. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio. Una ragazza passeggiava, quando un uomo la ha avvicinata fecendole dei complimenti e poi l’avrebbe toccata nelle parti intime.

L’azione sarebbe continuata fino a quando con la ragazza con l’aiuto di sua madre hanno allontanato l’uomo.

Gli agenti del Commissariato Montecalvario hanno subito avviato le ricerche sulla base della descrizione, su disposizione della centrale operativa che aveva segnalato una aggrassione ai danni di una minorenne da parte di un uomo, allontanatosi verso piazza Nicola Amore.

Percorrendo la strada hanno trovato una persona corrispondente alla descriziione dell’aggressore e lo hanno fermato con il supporto di una pattuglia del Commissariato Vicaria-Mercato.

In quei frangenti una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale ha individuato la minore che ha raccontato quanto accaduto poco prima.

La Polizia ha così arrestato un 33enne del Bangladesh irregolare sul territorio nazionale. Risponderà di violenza sessuale.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook e seguici su Twitter

Trending