Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Controlli nel weekend in Val Fortore: droga sequestrata, sanzioni

Pubblicato

il

Controlli nel weekend in Val Fortore

Operazioni mirate dei Carabinieri per la sicurezza: Controlli nel weekend in Val Fortore contro droga e infrazioni stradali

Nell’ultimo fine settimana i carabinieri della compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno effettuato un servizio di controllo del territorio nei comuni della Val Fortore mirato a prevenire i reati predatori, a contrastare il fenomeno dello “spaccio” e del consumo di sostanze stupefacenti ed a garantire la sicurezza degli utenti della strada, impiegando 28 pattuglie, identificando 217 persone e controllando 198 veicoli e 12 esercizi pubblici.

Nel corso delle attività eseguite con il supporto del nucleo carabinieri cinofili di Sarno, i militari del nucleo operativo e radiomobile e della stazione di Baselice hanno segnalato amministrativamente alla Prefettura di Benevento un uomo del posto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti finalizzata all’uso personale, avendolo trovato in possesso di oltre 1,5 grammi di hashish, che gli sono finiti sotto sequestro all’esito di un’accurata perquisizione, operata con il supporto dell’infallibile fiuto del cane “Axel”.

Pubblicità

Durante i controlli stradali i carabinieri hanno elevato 6 sanzioni amministrative per infrazioni del Codice della Strada dell’importo complessivo di 1.370 euro, sottoponendo a sequestro amministrativo 1 veicolo che circolava senza l’assicurazione rca obbligatoria, ritirando 1 patente di guida scaduta di validità, rilevando infrazioni per circolazione con veicolo non sottoposto a revisione periodicacircolazione senza avere al seguito le previste documentazioniomessa denuncia di smarrimento di targa e decurtando 5 punti da patenti di guida.

L’attività giornaliera di controllo del territorio e di prevenzione dei reati di ogni tipo messa in campo dal comando provinciale dei carabinieri di Benevento è intensificata nei week-end al fine di garantire maggiore sicurezza ai cittadini ed agli utenti della strada.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Pubblicità