Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Tentano furto a spinta a Fuorigrotta: arrestati padre e figlio

Pubblicato

il

tentano furto a spinta
Foto repertorio

Tentano il furto a spinta nel Quartiere di Napoli Fuorigrotta. Colti sul fatto dai carabinieri in via Caravaggio

Tentano il furto a spinta nel Quartiere di Napoli Fuorigrotta ed e sera quanto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Vomero percorrono via Caravaggio. Notano poco distante un uomo spingere con il piede un Piaggio Liberty con un ragazzo a bordo.

I militari si avvicinano per verificare cosa stia accadendo e i due accelerano la marcia, scaturendo un inseguimento durato una manciata di metri. Subito bloccato il giovane e il motorino recuperato.

Pubblicità

Il complice fermato poco dopo a Soccavo nei pressi della sua abitazione, con il supporto dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bagnoli.

Si tratta di padre e figlio, sono il 48enne R. I. e il 21enne A. I. I due sono già noti alle forze dell’ordine e sono del Quartiere di Napoli Soccavo.

La perquisizione permette ai Carabinieri di rinvenire e sequestrare attrezzi atti allo scasso e strumentazione elettronica utile alla codifica di centraline.

I due arrestati – devono rispondere di tentato furto aggravato – sono in attesa di giudizio.

Pubblicità

Il 20enne segnalato anche alla Prefettura di Napoli perché trovato in possesso di una dose di hashish. Lo scooter è stato restituito al legittimo proprietario.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità