Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Tenta suicidio in A1: salvato dalla Polizia

Pubblicato

il

Tenta il suicidio in A1

Lasciato dalla fidanzata, tenta il suicidio in A1 ma gli agenti della Polizia stradale dopo un dialogo lo hanno afferrato alle spalle salvandolo

Tenta il suicidio in A1. Il fatto è accaduto lo scorso lunedì, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord, nel tratto autostradale dell’A1, al km 752, hanno notato, sopra un cavalcavia, la sagoma di una persona aggrappata alla rete di recinsione.

I poliziotti hanno scavalcato la rete per raggiungere l’uomo, ma lo stesso si è rifiutato di farsi avvicinare avendo intenzione di suicidarsi. I motivi del gesto l’interruzione della relazione con la fidanzata.

Gli operatori, dopo aver chiesto altro personale in supporto, hanno iniziato a parlare con lui per dissuaderlo ma l’uomo non ha mostrato di voler rinunciare al suo intento.

Pertanto, mentre uno dei poliziotti gli stava parlando, un altro agente si è avvicinato di spalle, lo ha afferrato e posto in sicurezza.

L’uomo, identificato per un 27enne della provincia di Napoli, è stato accompagnato negli uffici di polizia dove è stato richiesto l’intervento di personale del 118 che lo ha accompagnato in ospedale per le cure del caso.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Trending