Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Rete mobile: furto dei trasmettitori a Chiaiano, arrestati

Pubblicato

il

Rete mobile: furto dei trasmettitori

Sorpresi nel Quartiere di Napoli Chiaiano mentre commettevano un furto dei trasmettitori dai ripetitori della rete mobile

Sorpresi mentre commettevano un furto di trasmettitori della rete mobile. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per concorso in furto aggravato R. G. e A. F., entrambi di Giugliano e già noti alle forze dell’ordine.

I militari li hanno colti con le “mani nel sacco” questa notte in Via Antica di Chiaiano, all’interno di un’area dove sono istallati ripetitori per la rete cellulare.

Pubblicità

Quando hanno visto la pattuglia hanno provato a fuggire a bordo di un piccolo furgone ma i militari hanno bloccato la strada prima che potessero dileguarsi.

Nel cofano 12 trasmettitori di frequenze, sottratti dall’impianto e poi restituiti al titolare della struttura.

Sequestrati attrezzi per lo scasso, utilizzati anche per aprire un varco nella recinzione. I due sono entrambi in attesa di giudizio.

Pubblicità

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter