Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Incontro di calcio Napoli-Cremonese: denunce e sanzioni

Pubblicato

il

Incontro di calcio Napoli-Cremonese
Foto da profilo Instagram Questura di Napoli

Incontro di calcio Napoli-Cremonese: rimosse anche 77 autovetture in sosta vietata e contestate 126 violazioni del Codice della Strada

Incontro di calcio Napoli-Cremonese. Ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura per l’ordine e la sicurezza pubblica nell’area dello stadio “Maradona” in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Cremonese, gli agenti del Commissariato San Paolo, durante i servizi di filtraggio per l’accesso allo stadio, hanno sanzionato per violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo 6 persone, una delle quali per aver superato il tornello insieme con un altro spettatore, altre cinque per possesso di sostanza stupefacente; e queste ultime sanzionate anche amministrativamente.

Inoltre, i poliziotti hanno denunciato 4 persone, tra i 24 e i 25 anni, per scavalcamento dal settore inferiore a quello superiore; nei loro confronti gli operatori hanno avviato la procedura finalizzata all’emissione del Daspo.

Ancora, durante i servizi di controllo nel perimetro dell’impianto sportivo, finalizzati anche al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi e della sosta selvaggia. Gli operator hanno sanzionato 20 parcheggiatori abusivi; infine, il personale della Polizia Locale ha rimosso 77 autovetture in sosta vietata contestando complessivamente 126 violazioni del Codice della Strada.

Se ti va lascia un like alla notra pagina Facebook e seguici su Twitter

Errore, il gruppo non esiste! Controlla la tua sintassi! (ID: 42)

Trending