Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Partita Turris – Taranto, aggressione a tifosi ospiti: 2 arresti

Pubblicato

il

Un gruppo di tifosi della Turris volevano aggredire i tifosi avversari con bottiglie bastoni e caschi, provvidenziale l’intervento della Polizia, 7 agenti contusi

Un gruppo di tifosi della Turris hanno attaccato con bottiglie pietre e bastoni i tifosi del Taranto in piazza Martiri d’Africa a Torre del Greco.

Il fatto – come riporta una nota della Questura di Napoli – è accaduto ieri sera al termine della partita Turris contro Taranto.

I tifosi della Turris erano intenzionati a scontrarsi con gli ospiti nonostate questi ultimi fossero scortati dagli agenti del 4° Reparto Mobile e dai loro colleghi del Commissariato di Torre del Greco.

I poliziotti, davanti ad una situazione di pericolo, hanno raggiunto gli aggressori. Questi ultimi hanno opposto una viva resistenza con bastoni, caschi e cinghie. Gli agenti sono riusciti a bloccarne due e nella concitazione della circostanza sette poliziotti hanno riportato contusioni.

A finire in manette A.P. e M.C. entrambi con precedenti di polizia. Dovranno rispondere di resistenza, violenza, lesioni a pubblico Pubblico Ufficiale e partecipazione attiva ad episodi di viiolenza durante una manifestazione sportiva (legge 401/89). Sequestrati inoltre due bastoni: uno in legno e l’altro in ferro lunghi rispettivamente 50 e 25 centimetri. Sequestrati infine un casco integrale e un piattello in acciaio. A diffondere l’arresto la Questura di Napoli

Trending