Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Tentarono tre rapine a Trecase in settembre: preso presunto responsabile

Pubblicato

il

Si tratta di un 17enne incensurato e altre tre persone in via di indentificazione che a Trecase tentarono tre rapine tutte la notte del 19 settembre 2021

Nel pomeriggio del 12 novembre sorso i Carabinieri della Sezione Radio Mobile di Torre Annunziata hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in Istituto Minorile.

Destinatario del provvedimento emesso dal Gip della Tribunale per i minorenni un 17enne, ritenuto gravemente indiziato di tentata rapina. A richiedere l’ordinanza la locale Procura della Repubblica.

Pubblicità

A far partire l’indagine – secondo quanto riporta una nota della Procura per i minorenni – le denunce presentate da tre vittime di diverse tentate rapine di autovetture. Tutte compiute nella notte del 19 settembre scorso, ad opera del presunto autore 17enne e da tre complici in via di identificazione. A condurre le indagini i Carabinieri coordinati dalla Procura della Repubblica per i Minorenni.

L’attività d’indagine ha permesso di scoprire il modus operandi adottato dagli indagati. Armati di pistola hanno avvicinato gli automobilisti che rincasavano o mentre erano in sosta a bordo strada, costringendoli a scendere. Il tutto approfittando del buio.

Ad impedire che la rapina si compisse la reazione delle vittime e, in un caso, il mancato avviamento del motore veicolo. Tutti gli episodi sono avvenuti in rapida successione a Trecase.

Pubblicità

I carabinieri, partendo dalle descrizioni fornite dalle vittime e da ulteriori indizi raccolti nei giorni successivi, hanno indentificato uno dei presunti autori. Il 17enne incensurato è già presso il Centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

Pubblicità