Quantcast
Connettiti con noi

News

Contrasto all’overfishing e al bracconaggio ittico nel Golfo di Napoli

Pubblicato

il

I carabinieri subacquei di Napoli hanno denunciato 6 pescatori per violazioni al codice della navigazione

Overfishing e bracconaggio ittico. Controllo del territorio esteso anche al golfo di Napoli. I carabinieri subacquei di Napoli, nell’ambito di un servizio disposto dal comando provinciale di Napoli, hanno denunciato 6 pescatori per violazioni al codice della navigazione.

Tutti parte di diverse cooperative di pesca, sono stati sorpresi nelle acque antistanti via Caracciolo, Via Partenope ed il litorale flegreo. Erano privi delle dotazioni di sicurezza previste dalla normativa sulla pesca.

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni, durante l’intero periodo estivo onde evitare il fenomeno dell’overfishing e del bracconaggio ittico. A diffondere la notizia e i relativi dettagli della operazione di controllo una nota stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli tramite il proprio ufficio stampa.

Nota stampa Comando provinciale Carabinieri Napoli

Ti potrebbe anche interessare questo altro nostro pezzo: I Carabinieri hanno sequestrato ai due sub 2 fucili armati con aste in acciaio e altri arnesi da sub e li hanno multati per oltre 4mila euro

oppure dai una occhiata anche a questo pezzo su tematiche simili: Associazione Il Pappice: “Obiettivo impedire illegalità e speculazioni e puntare ad una gestione certa, indipendente, trasparente, produttiva”

Trending