Quantcast
Connettiti con noi

News

Barra, schiaffi e pugni alla ex: denunciato 20enne

Pubblicato

il

foto archivio

L’ultima aggressione a colpi di schiaffi e pugni poche ore prima della denuncia; più volte il 20enne l’aveva insultata e minacciata anche sul posto di lavoro

Questa notte una donna vittima di violenza da parte del suo ex fidanzato ha raggiunto gli uffici della Questura di Napoli per sporgere denuncia.

L’uomo, un 20enne napoletano, più volte negli ultimi mesi aveva raggiunto la donna nel bar dove lavorava per insultarla e minacciarla. L’ultima aggressione secondo il racconto della donna solo di poche ore prima. il 20enne l’aveva aggredita con schiaffi e pugni tanto da costringerla alle cure dei sanitari.

Pubblicità

Gli agenti di Polizia dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato di Barra hanno ritracciato e bloccato l’uomo che era presso l’abitazione della vittima.

I poliziotti lo hanno denunciato per atti persecutori, lesioni personali e minacce gravi. A diffondere la notizia dell’Arresto un comunicato della Questura di Napoli

Pubblicità