Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Covid-19, E. Russo: “Guide turistiche tagliate fuori da misure regionali”

Pubblicato

il

Consigliere Regionale Ermanno Russo

Ermanno Russo: “Le guide turistiche sono state dimenticate dalle misure messe in campo dalla Giunta campana in seguito alla pandemia”

Le guide turistiche sono state dimenticate dalle misure messe in campo dalla Giunta campana in seguito alla pandemia”. Lo dichiara Ermanno Russo, vicepresidente del Consiglio regionale di Forza Italia, che oggi ha depositato una interrogazione a risposta scritta diretta al governatore Vincenzo De Luca.

“Le guide turistiche cha lavorano con ritenuta d’acconto ma senza Partita IVA e le associazioni culturali con Partita IVA ma non iscritte alla Camera di Commercio risultano di fatto escluse sia dal bonus professionisti che dalle misure di sostegno previste per le microimprese”, spiega Russo.

Pubblicità

“Ci vorrà almeno un anno prima che il turismo riprenda a pieno ritmo, con i viaggi di gruppo che rappresentano la principale fonte di sostentamento per questi operatori. Prima di allora serviranno iniziative concrete di sostegno al reddito, che per ora la Regione sta negando”, rincara il vicepresidente del Consiglio regionale.

“Dopo gli odontotecnici e i giornalisti, anche le guide turistiche risultano escluse dal Piano socio economico regionale. Serve una rapida revisione della platea per non lasciare indietro questi lavoratori che hanno registrato negli ultimi due mesi un guadagno pari a zero”, conclude Russo.

Nota stampa Consigliere Regionale Ermanno Russo (FI)

Pubblicità

Pubblicità
Clicca per commetare

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *