Quantcast
Connettiti con noi

News

Castellammare: 53enne in manette per lesioni e tentata estorsione

Pubblicato

il

Polizia
Foto Archivio

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato una donna ferita al volto che ha dichiarato di essere stata aggredita dallo zio materno

Sabato sera gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Benedetto Brin a Castellammare di Stabia per una lite in famiglia.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato una donna ferita al volto che ha dichiarato di essere stata aggredita dallo zio materno al quale aveva rifiutato del denaro.  

Pubblicità

L’uomo è stato bloccato presso l’abitazione della vittima mentre, in forte stato di agitazione, stava minacciando gli altri familiari presenti.  

G.E., 53enne stabiese sottoposto alla misura della libertà vigilata e all’obbligo di presentazione alla P.G., è stato arrestato per tentata estorsione e lesioni personali. 

Pubblicità