Quantcast
Connettiti con noi

Esteri

Londinesi schiacciati su metropolitane e bus nonostante gli avvertimenti sul coronavirus

Pubblicato

il

Foto dell' articolo del "The Sun"
Foto dell' articolo del "The Sun"

Perché i lavoratori londinesi non ascoltano? Johnson disse che se non fossero stati rispettati gli avvertimenti avrebbe preso misure dure contro il coronavirus

I londinesi non reputano sia il caso mettere in pratica quanto detto dal primo ministro Boris Johnson ed affollano le metropolitane.

A mostrarlo il noto giornale “The Sun” che mostra una raccolta di video e fotografie che poco lasciano alla immaginazione collettiva.

Persone che si accalcano in metropolitana e sui bus per spostarsi o per tornare a casa dal lavoro.

È evidente che non temono il contagio ma questo comportamento potrebbe portare fuori controllo il contenimento del virus.

Eppure Boris Johnson ha avvertito che dovrà prendere misure severe se le persone non osservano il distanziamento sociale. Appare chiaro dalle foto come è stata preso l’ammonimento del Primo ministro del Regno Unito.

I pendolari affollano la metropolitana ingnorando gli avvertimenti del Governo e del sindaco di Londra Sadiq Khan di non viaggiare se non si ha un lavoro di responsabilità “critica” per combattere il Coronavirus.

La condanne di questi comportamenti giungono da più parti, ma non sembrano scalfire minimamente i comportamento.

Per le foto e ulteriori informazioni rimandiamo al “The Sun”

Trending