Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Giorgia Meloni a Washington: ” Ci aspettiamo dal Summit Nato un forte sostegno al fianco dell’Ucraina”

Pubblicato

il

Giorgia Meloni Presidente del Consiglio

Giorgia Meloni: “sono fortemente spaventata dai continui bombardamenti da parte della Russia, soprattutto dopo l’attacco all’ospedale pediatrico di Kiev”

La premier Giorgia Meloni, durante la vigilia del vertice Nato a Washington, sostiene l’Ucraina dichiarando : “Dal summit aperto dalla Nato mi aspetto che ci sia unità e vicinanza a Kiev. A mia aspettativa è che la Nato nel suo 75mo anniversario, e in un momento storico molto particolare, mandi un grande messaggio di unità e di capacità di adattamento ad un mondo che sta cambiando”

Per quanto riguarda la partecipazione dell’Italia la Premier afferma: “L’Italia porta l’attenzione necessaria sul fronte sud dell’Alleanza, che è inserito al momento nelle conclusioni del vertice si attende chiaramente anche il sostegno all’Ucraina”. 

Pubblicità

Meloni sposta poi l’attenzione sulle numerosi morti che l’Ucraina deve far fronte ogni giorno, inseguito anche al bombardamento dell’ospedale pediatrico di Kiev: “Le immagini dei bambini malati oncologici per strada a seguito del bombardamento dell’ospedale pediatrico di Kiev mi sembrano spaventose. Quando si aggredisce così la popolazione civile, e lo si fa con questa veemenza accanendosi sui bambini, i segnali che arrivano sono decisamente altri rispetto a quelli che una certa propaganda russa vorrebbe far passare”.

L’annuncio di Putin

Al fianco della Premier italiana Giorgia Meloni, il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden che all’avvio dell’attacco russo all’ospedale pediatrico di Kiev ha annunciato: “Insieme ai nostri alleati annunceremo nuove misure per rafforzare la difesa aerea dell’Ucraina, per aiutarla a proteggere le sue città e i suoi civili dagli attacchi della Russia“.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Pubblicità