Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Cantiere delle idee. Castellone (M5S): Obiettivo principale, l’ascolto delle persone

Pubblicato

il

Cantiere delle Idee
In foto da sx l'Assessore Leonardo Costagliola, la Vice Presidente Mariolina Castellone ed il Prof. Pasquale Tridico.

Cantiere delle Idee a Procida. Castellone: Se la politica ascoltasse di più le persone, non avremmo quella distanza che c’è oggi tra le istituzioni e i cittadini

Si è tenuto stamattina, su iniziativa della Vice Presidente del Senato Mariolina Castellone, il “Cantiere delle Idee” presso l’Isola di Procida, insieme al Professore Pasquale Tridico e all’Assessore al Comune di Procida Leonardo Costagliola. Attraverso l’ascolto del territorio e di quelle che sono le esigenze dei cittadini, questo esperimento di democrazia partecipata ha aperto un importante tavolo di discussione, raccogliendo le testimonianze delle numerose associazioni, degli enti e degli oltre 100 cittadini e attivisti presenti, evidenziando tutti i rischi a cui i territori stanno andando incontro con lo scellerato progetto di autonomia differenziata. L’autonomia differenziata renderà più strutturali i divari tra Nord e Sud e penalizzerà ancora di più le isole minori. Tra gli intervenuti anche il Sindaco del Comune di Procida Dino Ambrosino, i deputati Enrica Alifano e Roberto Traversi e l’ex deputata Valentina Palmisano.

“Se la politica ascoltasse di più le persone, non avremmo quella distanza che c’è oggi tra le istituzioni e i cittadini – afferma la Vice Presidente del Senato Mariolina Castellone –. Il nostro Cantiere delle Idee ha tre obiettivi principali: il primo è quello dell’ascolto delle persone che vivono sui territori; il secondo è quello di creare una rete tra associazioni, forum giovanili, gruppi territoriali e le istituzioni; il terzo è quello di costruire proposte e progetti concreti che rispondano ai bisogni delle persone. Oggi a Procida abbiamo parlato di autonomia differenziata e di quanto questo progetto scellerato della Lega e della maggioranza avrà effetti negativi soprattutto sui territori più fragili, come questo. A Procida i cittadini non hanno ancora accesso a quei servizi che invece sono riconosciuti essenziali, come ad esempio la sanità, perché è da questi servizi passano i diritti fondamentali delle persone” – conclude.

Nota stampa Senatrice M5S Mariolina Castellone

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending