Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Casa da abbattere dopo 30 anni. Nappi (Lega): Ennesimo dramma su cui riflettere

Pubblicato

il

Sicurezza Nappi

Casa da abbattere dopo 30 anni. Severino Nappi: Ennesimo dramma frutto di una burocrazia cieca e tortuosa

“La vicenda della demolizione di una casa ai Camaldoli, dopo ben 30 anni e un doloroso iter, impone una profonda riflessione. La legge va sempre rispettata ma è indubbio che quando si tratta di abbattimenti, in particolare nella nostra regione (dove si registra una vera e propria emergenza sociale sul versante abitativo), troppo spesso ci si trova davanti a una ‘roulette’ che va a colpire anche chi a costo di sacrifici economici, del pagamento regolare dei tributi, degli interventi effettuati per mettersi in regola, da un giorno all’altro finisce per strada. È il caso di Teresa e Stefano, due coniugi quasi settantenni, e dei loro figli, che dai prossimi giorni non avranno più un tetto sulla testa. Di fronte all’ennesimo dramma, frutto di una burocrazia sempre più tortuosa e cieca, non si può né si deve restare indifferenti”. Lo afferma Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania.

Nota stampa Severino Nappi Consigliere Regionale per la Lega in Campania

Trending