Quantcast
Connettiti con noi

Esteri

Incendio a Valencia: incendiati due palazzi e registrate quattro vittime

Pubblicato

il

Valencia
foto da Ansa

Incendio a Valencia: incendiati due palazzi e registrate quattro vittime e numerosi dispersi in un grattacielo

Un grave incendio ha devastato un grattacielo nel quartiere Campanar, a Valencia, con quattro vittime accertate e tra 9 e 15 persone disperse, ritenute non sopravvissute dai vigili del fuoco. Le fiamme sono divampate ieri alle 17:30 dall‘ottavo piano, motivo ancora in fase di accertamento, e si sono rapidamente propagate lungo il grattacielo di 14 piani, coinvolgendo anche la torre 2 nello stesso complesso residenziale.

Le operazioni di soccorso sono complesse a causa del rischio di crollo dell’edificio, che non è ancora stato ispezionato dai vigili del fuoco. Alcuni residenti sono stati feriti e portati in vari ospedali della città, mentre altri sono stati evacuati in hotel. Un punto di assistenza psicologica è stato allestito per i familiari delle vittime, e un secondo per le famiglie evacuate.

Le testimonianze

Le testimonianze dei residenti descrivono la rapida diffusione delle fiamme, con vetri che esplodevano e temperature insopportabili. Alcuni sono stati salvati dai pompieri mentre erano intrappolati sui balconi dei piani superiori. Le autorità spagnole collaborano con l’Unità militare dell’esercito per mettere sotto controllo le fiamme e garantire la sicurezza delle due torri

Secondo i vigili del fuoco, circa venti persone risultano disperse e non c’è speranza di trovarle in vita. Una possibile causa della rapida diffusione delle fiamme potrebbe essere il materiale isolante sugli edifici costruiti 15 anni fa, che avrebbe favorito il rogo. La vicepresidente dell’Ordine degli Ingegneri tecnici industriali di Valencia attribuisce la voracità delle fiamme al rivestimento di poliuretano fra le placche di alluminio sulla facciata.

L’incidente potrebbe portare a una revisione della normativa sulla sicurezza degli edifici in Spagna. Dopo l’incendio del grattacielo Grenfell di Londra nel 2017, alcuni paesi hanno vietato l’uso del poliuretano nelle costruzioni delle facciate, ma sembra che in Spagna questa pratica sia ancora in uso. Nel frattempo, la comunità locale ha mostrato un forte spirito di solidarietà, cercando di riallocare le famiglie evacuate che hanno perso tutto nell’incendio.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending