Quantcast
Connettiti con noi

News

Lavori per l’adeguamento funzionale della scuola Bosco Lucarelli

Pubblicato

il

San Modesto
foto da redazione

Via ai lavori per l’adeguamento funzionale e impiantistico della scuola Bosco Lucarelli,  il cui importo complessivo è pari a 6 milioni

Il sindaco Clemente Mastella e l’assessore alle Opere pubbliche Mario Pasquariello rendono noto che hanno preso il via i lavori per l’abbattimento e la ricostruzione parziale con adeguamento funzionale e impiantistico della scuola Bosco Lucarelli.

I lavori, il cui importo complessivo è pari a 6 milioni 599mila euro, prevedono la realizzazione di un nuovo plesso scolastico con estensione di oltre 2mila quadri, con aule, auditorium e palestra con spogliatoi. Previsto il rifacimento di tutti i sistemi impiantistici (elettrico, anti-incendio, rivelazione fumi, termico, idrico-sanitario)

Ad aprile 2025, quando è programmata la fine dei lavori, spiegano il sindaco Mastella e l’assessore Pasquariello, il rione Libertà avrà una scuola moderna, funzionale e sicura. Peraltro grazie a questo considerevole investimento, l’Amministrazione consegnerà al quartiere una scuola Nzeb (Nearly Zero Energy Building), ovvero un edificio ad alta efficienza energetica, con consumi minimali. L’Amministrazione sta tenendo fede all’impegno di rendere gli edifici scolastici sicuri e più funzionali alle esigenze contemporanee della didattica”, concludono il Sindaco e l’assessore. 

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending