Quantcast
Connettiti con noi

News

Campagna vaccinale: Protocollo d’intesa tra Regione Campania e Medici di Medicina Generale

Pubblicato

il

vaccino covid

Per la Campagna vaccinale 2023/24 stipulato un Protocollo tra Medici e Regione. I Medici di Base potranno vaccinare anche chi non è loro paziente ed anche fuori ASL

Stipulato un protocollo d’intesa tra la Regione Campania e i Medici di Medicina Generale in vista della Campagna vaccinale 2023/24.

Nel protocollo d’intesa, siglato dai Rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali dei Medici FIMMG (Federazione Italiano Medici di Medicina Generale), SNAMI (Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani), SMI (Sindacato Medici Italiani) e CISL Medici, sono riportati sei articoli.

Pubblicità

Nel primo in sostanza si dà la possibilità ai medici di effettuare la somministrazione della vaccinazione anti influenzale che delle altre vaccinazioni previste per la campagna in essere a tutti i cittadini dell’ Azienda Sanitaria Locale di propria afferenza, anche se non ricompresi tra i propri assistiti o tra quelli afferenti alla propria AFT.

Le vaccinazioni – oltre all’anti influenzale – sono: vaccinazione anti pneumococcica, vaccinazione anti herpes zoster, vaccinazione anti covid.

Al secondo articolo si stabilisce che i medici sono tenuti ad aggiornare in tempo reale l’Anagrafe vaccinale usando la piattaforma della Regione opportunamente integrata con quella utilizzata dai Medici di Medicina Generale Medicina Generale.

Pubblicità

Nel caso in cui un medico dovesse vaccinare persone al di fuori della propria ASL di appartenenza, basterà inviare un elenco alla propria ASL che provvederà alla registrazione sulla piattaforma.

Il terzo articolo parla della remunerazione.

Gli ulteriori articoli riguardano la durata del protocollo in dodici mesi, gli oneri che non dovranno far variare il bilancio della regione e la composizione delle liti.

Pubblicità

Il Protocollo d’Intesa

Per coloro che volessero approfondire lasciamo in allegato il Protocollo d’Intesa.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Pubblicità