Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Altavilla Irpina: 41enne arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Pubblicato

il

Monteforte Irpino: evade

Altavilla Irpina: 41enne arrestato dopo resistenza e aggressione ai Carabinieri durante controllo, finisce agli arresti domiciliari

Nella tarda serata di giovedì, i Carabinieri della Stazione di Altavilla Irpina, durante un servizio perlustrativo, hanno proceduto al controllo di una coppia di coniugi sottoposta agli arresti domiciliari.

Nell’avvicinarsi alla porta d’ingresso dell’abitazione disposta per tale misura, i militari hanno notato un pregiudicato del luogo che alla loro vista si è dato alla fuga a piedi. Quindi, nel maldestro tentativo di disfarsene, getta un involucro che, prontamente recuperato dagli operanti, è risultato contenere una dose di cocaina.

Pubblicità

Raggiunto e fermato, l’uomo ha continuato ad opporre una viva resistenza, passando senza soluzione di continuità alle vie di fatto, scagliandosi fisicamente contro un Carabiniere.

Solo grazie alla prontezza di riflessi del militare fatto segno dell’aggressione (che comunque l’uomo ha colpito e ferito, fortunatamente in modo non grave) e all’immediato intervento del collega, che l’azione non ha prodotto più gravi conseguenze.  

Una volta bloccato in un contesto di piena sicurezza e scongiurata dunque la possibilità di gesti inconsulti, il 41enne è finito in arresto per i reati di minaccia, resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. 

Pubblicità

D’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, l’arrestato è finito ai domiciliari, in attesa di comparire nella mattinata di ieri dinnanzi al Giudice per essere giudicato con la formula del rito direttissimo. La droga è finita sotto sequestro.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità