Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Denunciato per uccellagione ad Amorosi

Pubblicato

il

Amorosi: un uomo denunciato per uccellagione. Lo hanno trovato con quattro cardellini e materiale per la lattura dei volatiti

Denunciato per uccellagione ad Amorosi. Questa mattina i Carabinieri della locale Stazione Amorosi erano impegnati in un servizio perlustrativo finalizzato alla prevenzione dei reati in genere. Sulla statale 265 variante Fondo Valle Isclero, all’altezza dello svincolo per Amorosi, hanno notato Ford Fusion condotta da un uomo. Il fatto è accaduto il 10 luglio scorso

I militari, insospettiti dall’atteggiamento assunto dal conducente alla loro vista, hanno intimato l’alt al veicolo e hanno procedevano al controllo, identificando un 63enne.

Pubblicità

A seguito di perquisizione veicolare, hanno rinvenuto all’interno del bagagliaio 4 cardellini rinchiusi in apposite gabbiette, oltre a fili, trappole, aste in legno per fissaggio di reti ed altro materiale usato nell’illegale pratica dell’uccellagione. Tale pratica consiste nel prelevare in natura specie di fauna volatile protetta. 

Hanno così denunciato all’autorità giudiziaria per “maltrattamento di animali e inosservanza delle norme per la fauna selvatica e per il prelievo venatorio” un 63enne. L’uomo è da ritenersi sottoposto alle indagini e quindi innocente fino a sentenza definitiva.

I cardellini affidati ad una ditta specializzata che li trasporterà presso il centro ricettivo animali selvatici di Napoli per le previste cure. Sequestrati gli strumenti utilizzati per la cattura. 

Pubblicità

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter