Connettiti con noi

Sports

Udinese-Napoli: 8 maxischermi al Maradona

Pubblicato

il

Udinese-Napoli 8 maxiscermi al maradona

Napoli-Udinese previsti 8 maxischermi al Maradona per permettere ai tifosi di vedere la partita. Prezzo simbolico 5 euro uguale per tutti i settori

Per la partita Udinese-Napoli previsti 8 maxischermi per vedere la partita al “Maradona. Uno per settore lo ha annunciato il Presidente Aurelio De Laurentis in conferenza stampa.

La vendita dei biglietti ad una cifra simbolica di 5 euro uguale per tutti i settori già è iniziata per gli abbonati. L’incasso al netto dei costi, sarà devoluto in beneficenza. Confermata inoltre la partita per giovedì alle ore 20:45.

“Mi unisco ai ringraziamenti del Sindaco al popolo napoletano, i napoletani hanno dimostrato una grande maturità domenica scorsa, avevamo preparato dei festeggiamenti, eravamo pronti Paolo Sorrentino ed io a scendere in campo però purtroppo abbiamo dovuto rimandare”. Così Aurelio De Laurentis ai giornalisti in conferenza Stampa.

“Allora mi è venuto in mente, vista la limitazione del settore ospiti quando si va in trasferta, di dare vita a un’implementazione dei due schermi esistenti al Maradona con altri otto schermi, uno per ogni settore: sono schermi supplementari dove poter trasmettere in diretta la partita di Udine. Abbiamo dovuto istituire un prezzo simbolico di 5 euro, identico per ogni settore, le vendite stanno iniziando per gli abbonati”. Ha ancora proseguito.

“È chiaro che dedotti i costi, il risultato economico verrà devoluto in beneficenza, è chiaro che il Questore e il Prefetto hanno dato il via a un’implementazione dei servizi per la sicurezza ed è chiaro che tutti ci auguriamo di accompagnare il Napoli verso il traguardo agognato. È chiaro anche che quella mini festa che era in programma domenica scorsa, la riproporremo domenica prossima con la Fiorentina”.

A chi gli ha domandato se lo scudetto del Napoli ormai a un passo sia l’apertura di un ciclo vincente per la squadra azzurra, ha così risposto come riporta tuttonapoli.net: “Credo che il ciclo vincente si sia aperto tempo fa, poi irregolarità costanti ci ha penalizzato. Ma qualche volta siamo arrivati secondi e saremmo dovuti arrivare primi. Io mi sento di averne vinti altri di scudetti, soprattutto di aver vinto quello dell’onestà”

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Trending