Quantcast
Connettiti con noi

News

Sequestrata area di un lido a Monte di Procida

Pubblicato

il

Violenza di genere a Giugliano
Foto: Archivio

Sequestrata area 600 metri quadri di un lido a Monte di Procida. Il titolare l’avrebbe adibita a discoteca senza permessi ed agibilità

Sequestrata area di 600 metri quadri di un lido adibita a discoteca a Monte di Procida. Una nottata di controlli operati dai Carabinieri e dal Personale della Guardia Costiera.

Un controllo straordinario congiunto effettutato nelle aree dei lidi presenti sulla costa. Durante le operazioni i militari – come riporta una nota dei Carabinieri – hanno sequestrato preventivamente un’area di 600 metri quadri parte di un lido in via Miliscola.

La porzione era utilizzata per una serata di musica e ballo. Carabinieri e Guardia costiera hanno però constatato come il 22enne titolare del lido avesse creato una vera e propria discoteca.

Aveva, infatti, permesso a 200 persone circa di ballare nonostante nonostante l’assenza del certificato di agibilità e in assenza della licenza prevista dall’articolo 80 del T.U.L.P.S..

Interrotta la serata e gli invitati si sono allontanati tranquillamente. Denunciato il titolare del lido.

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Trending