Quantcast
Connettiti con noi

News

Violenza sessuale in piazza Garibaldi a Napoli

Pubblicato

il

Violenza sessuale

Si tratta di un 38enne con precedenti di polizia arrestato per violenza sessuale aggravata; avrebbe prima molestato verbalmente la ragazza e poi l’avrebbe palpeggiata

Un altro caso di violenza sessuale a Napoli. Questa volta il fatto è accaduto a piazza Garibaldi nei pressi delle scale d’accesso alla galleria. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra mobile di Napoli e i loro colleghi del Commissariato Poggioreale. Ad allertarli la centrale operativa che segnalava un’aggressione ad una ragazza.

Quando sono giunti sul luogo della segnalazione hanno immediatamente individuato la ragazza che ha raccontato loro cosa fosse accaduto.

Secondo una nota della Questura, la ragazza camminava in corso Arnaldo Lucci verso piazza Garibaldi. Un uomo l’avrebbe avvicinata e molestata verbalmente e successivamente l’avrebbe ancora seguita e palpeggiata. La violenza si sarebbe interrotta quando la donna è entrata in un negozio.

In quel frangente la ragazza ha indicato agli agenti l’uomo. È bastato poco a questi ultima per bloccarlo ed identificarlo. Si tratta di N.M.Z.A., un 38enne cittadino pakistano con precedenti di polizia ed irregolare sul territorio nazionale. Gli agenti lo hanno arrestato per violenza sessuale aggravata.

Trending