Quantcast
Connettiti con noi

Entertainment

Facciamo il Punto! con Miryam Gison. L’Incontro

Pubblicato

il

A “Facciamo il Punto!” nostro ospite Miryam Gison, libraia, editore e cofondatrice della fiera “Ricomincio dai libri”

Lo scorso Venerdì 29 Gennaio abbiamo incontrato Miryam Gison, libraia, editore e cofondatrice della fiera “Ricomincio dai libri”.

Chi è Miryam Gison?

Alla domanda di apertura, ormai di rito, Gison si racconta prima come persona, poi tramite le attività che, in qualche modo, la rendono la persona che è.

Miryam Gison è una mamma di due bellissime bambine che hanno voluto salutarci durante l’intervista, ma soprattutto una imprenditrice del bello.

E non è semplice retorica.
Qualcuno storce il naso se si usano parole come “presidio culturale” per indicare spazi di incontro come le librerie.

Il fatto è che esistono intere cittadine di province senza librerie, senza luoghi di incontro.

E per libreria si intendono luoghi in cui l’unico protagonista è il libro: no cartoleria, no giocattoli, nemmeno i libri di scuola. Solo e soltanto libri, magari di autori sconosciuti o di case editrici indipendenti, di cui Gison ci ha spiegato la differenza con le grandi catene.

Con “La Bottega delle Parole”, Gison copre un’area vasta altrimenti isolata e abbandonata all’e-commerce facile, ma che non offre scambio di opinioni, incontro e crescita.

Un buon libraio sa consigliare e promuovere, conosce i libri che vende e, soprattutto, conosce gusti e vizi del cliente.

Durante l’intervista si è discusso delle possibilità che offre il libro e, soprattutto, una nuova idea di impresa che ha per protagonista, non solo la vendita del libro stesso, ma anche diverse attività a esso correlate:

Editoria, laboratori, promozioni, fiere, convegni e incontri.

Come la fiera “Ricomincio dai libri“, ormai arrivata alla sua 7a edizione.

Come di consueto, per maggiori approfondimenti, consigliamo di seguire l’intervista che trovate in allegato a inizio articolo.

Trending