Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Bacoli, trovato cadavere non identificato: diffusi particolari per il riconoscimento

Pubblicato

il

Tatuaggio Cadavere Bacoli
Tatuaggio particolare Cadavere non identificato di Bacoli

Il cadavere trovato il 29 aprile scorso in prossimità dell’arenile è tutt’ora non identificato. Chiunque lo riconoscesse informi i Carabinieri di Bacoli

I Carabinieri della Stazione di Bacoli il 29 aprile scorso ritrovarono in prossimità dell’arenile in mare un casavere tutt’ora non identificato.

“La Procura della Repubblica di Napoli ha disposto, ai sensi dell’art. 329 comma 2 del codice di procedura penale, la parziale de-secretazione di singoli atti del procedimento che, diffusi attraverso gli organi di informazione, potrebbero consentire l’eventuale acquisizione da parte di terzi delle informazioni utili all’identificazione.

Pubblicità

Il cadavere è riferibile ad una persona di sesso maschile di età compresa tra i 30 ed i 50 anni, avente capelli castano scuri della lunghezza di circa 6-7 centimetri in regione occipitale.

Per la particolarità delle caratteristiche, si diffonde altresì l’immagine del tatuaggio rilevato sulla spalla destra”.

Chiunque riconoscesse il particolare tatuaggio è pregato di rivolgersi ai seguenti numeri

Pubblicità
  • Compagnia Carabinieri di Pozzuoli: Tel. 081/8041100 – 081/8662666
  • Stazione Carabinieri di Bacoli: tel. 081-5234121

Pubblicità
Clicca per commetare

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *