Connect with us

Sports

Basket, sconfitta amara per la Virtus Bava Pozzuoli

Published

on

davide marchini virtus bava pozzuoli

La reazione della Virtus Bava Pozzuoli è giunta solo nel terzo quarto, ma non è bastata per vittoria contro la Partenope Sant’Antimo

C’è un po’ di amarezza in casa Virtus Pozzuoli dopo la sconfitta nel derby contro la Partenope Sant’Antimo soprattutto per il modo in cui è stata condotta la gara.

La reazione flegrea è scattata solo a metà del terzo quarto quando si è vista una squadra con una grande voglia di recuperare che ha compiuto una piccola impresa che purtroppo, però, non è bastata a regalare la vittoria.

MARCHINI Nei primi due quarti non siamo entrati in campo secondo me”, afferma Davide Marchini.

Inizialmente abbiamo affrettato un po’ i tiri mentre loro correvano molto in contropiede e segnavano, noi siamo stati troppo frettolosi e ci siamo un po’ sciolti. Poi, però, c’è sta la ripresa e questo è da sottolineare. Ci siamo guardati negli occhi negli spogliatoi e ci siamo detti di dare un senso a questa partita, quello che nei primi due quarti non aveva avuto. Peccato per la sconfitta, ma recuperare il margine che si era creato nel secondo quarto era molto difficile. Purtroppo è un derby e fa male perderlo così, però domenica abbiamo un’altra partita importante e dobbiamo pensare a quella”.

CORATO AVVERSARIO INSIDIOSO

Questa domenica la Virtus Bava Pozzuoli sarà chiamata ad un’altra gara molto difficile soprattutto perché lontano dal Pala Errico in un campo ostico, come il Pala Losito di Corato, contro una squadra con tanta voglia di vincere e di sfruttare al meglio il fattore campo a proprio vantaggio.

La Virtus deve ripartire con animo sgombro dal rammarico e con grande concentrazione per affrontare i pugliesi del Basket Corato.

Può sembrare una frase fatta, ma dobbiamo prendere tutto quello che di buono abbiamo fatto nel terzo e quarto periodo contro Partenope, la reazione che abbiamo avuto e partire da quella per la partita di domenica – continua Marchini -. In settimana abbiamo azzerato il match di mercoledì, ci siamo allenati duramente e ci aspettiamo un’altra battaglia perché comunque quel palazzetto è molto caldo e sicuramente Corato sarà agguerrita, vorrà fare una buona gara e risalire la classifica e quindi proverà di tutto per farcela. Noi dobbiamo essere bravi a pensare solo al prossimo obiettivo”.

OBIETTIVO VINCERE

Non si presenta una sfida facile quella contro il Basket Corato anche dal punto di vista puramente atletico.

Hanno un buon quintetto esperto, sono coperti in tutti i ruoli, sono molto completi. Hanno ingaggiato adesso Tassone ed è una squadra che in casa vive anche di entusiasmo, quindi noi dovremo essere bravi a non farli prendere ritmo e a giocare la nostra partita”, conclude Marchini

Arbitreranno l’incontro i signori Sefano De Bernardi di Torino e Stefano Pulina di Rivoli.

Area Comunicazione Virtus Bava Pozzuoli

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sports

Sassuolo-Napoli, dove vederla e le formazioni della partita

Published

on

Foto da Tweet Napoli

Turno infrasettimanale di Serie A tra Sassuolo e Napoli che si affrontano per la 25ª giornata di campionato

L’incontro tra Sassuolo e Napoli si giocherà domani mercoledì 3 marzo 2021 al ‘Mapei Stadium’ di Reggio Emilia, con calcio d’inizio previsto alle ore 18:30. L’arbitro sarà il signor Valerio Marini della sezione di Roma 1.

L’incontro tra emiliani e partenopei sarà visibile su DAZN e sul canale DAZN1(numero 209 del decoder di Sky), disponibile per chi ha aderito all’offerta Sky-DAZN.

Di seguito le probabili formazioni:

SASSUOLO (4-2-3-1) Consigli; Muldur, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, M. Lopez, Djuricic; Caputo.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

Articolo in collaborazione con CaffetteriaMartini Stanleybet-Qualiano

Continue Reading

Sports

Le maglie Pallavolo Ponticelli: simbolo di un quartiere

Published

on

Così il Club ringrazia la Basilica – Santuario di Maria SS. Della Neve per l’impegno profuso per la difficile zona di Ponticelli

La “Pallavolo Ponticelli” ha dedicato le maglie che indosseranno i giocatori della squadra che parteciperà al campionato maschile  di serie C a uno dei luoghi simbolo del quartiere Ponticelli, ovvero la Basilica – Santuario intitolata a Maria SS. Della Neve, la più antica della zona vesuviana (la sua origine risale al XIII secolo) e la chiesa più ricca di opere d’arte, lungo l’itinerario imperiale, dopo il Santuario di Madonna dell’Arco.

Questo luogo di culto, dedicato alla Madonna della Neve, che dal 1788 è stata proclamata Protettrice di Ponticelli, è un importante punto di riferimento per tutto il quartiere della periferia orientale di Napoli, un luogo difficile e con scarso accesso ai servizi. Oltre alle attività classiche (celebrazioni, catechesi, incontri dei ministranti, appuntamenti del gruppo giovani), presso questo luogo di culto vengono abitualmente svolte attività di sostegno per le persone bisognose (distribuzione abiti usati, raccolta alimentare, punto di ascolto parrocchiale e somministrazione dei pasti), attività che sono state intensificate negli ultimi tempi in quanto il numero delle persone disagiate è purtroppo aumentato a causa della crisi legata alla pandemia.

Ed è proprio per premiare questo impegno che la “Pallavolo Ponticelli” ha creato le maglie per il settore maschile con una trama i cui elementi rimandano alle opere d’arte presenti sulla volta della Basilica e ai simboli della Festa della Madonna della Neve, che ogni anno si tiene a inizio agosto e che quest’anno non si è svolta in ottemperanza alle regole anti – Covid19.

Per noi e per tutti i ponticellesi questo luogo è da sempre un importante punto di riferimento, e lo è ancora di più negli ultimi tempi“,  spiega Gerardo Amato, fondatore e Presidente della Nuova Polisportiva Ponticelli.

La squadra migliore è fatta di soggetti migliori. Siate uniti e coesi, lo spirito di squadra va coltivato 24 ore su 24, non solo in fase di competizione. Così facendo si ottengono tante soddisfazioni nello sport, e nella vita!“, con queste parole Don Marco Liardo ha ringraziato i componenti della squadra

Le maglie recanti una texture che testimonia la dedizione del Presidente e della Società per il loro quartiere di appartenenza sono state indossate la prima volta in occasione della giornata di esordio del campionato di serie C, che ha visto il Ponticelli trionfare contro la Volleyworld.

Nota stampa Pallavolo Ponticelli

Continue Reading

Sports

Atalanta Napoli, paura per Osimhen trasportato in ospedale

Published

on

Foto post Twitter Napoli

La società azzurra ha comunicato che: “Osimhen, in seguito all’infortunio […], si è sottoposto a esami con esito negativo”

Ieri durante la partita Atalanta Napoli dopo un normalissimo contrasto di gioco con Romero, Osimhen ha lasciato il campo in barella e privo di sensi.

Dalle ricostruzioni pare che la punta azzurra sia caduta battendo violentemente la nuca sul terreno di gioco.

Per questo motivo l’attaccante è rimasto a terra immobile. Pochi secondi dopo l’arbitro Di Bello ha interrotto la partita.

Il Napoli dopo la partita ha rilasciato il seguente comunicato riguardante lo stato di salute di Victor Osimhen:

“Victor Osimhen, in seguito all’infortunio con trauma cranico subìto nei minuti finali di Atalanta-Napoli, si è sottoposto a esami con esito negativo.

Il calciatore resterà a Bergamo fino a domani sotto l’osservazione clinica del Responsabile Sanitario azzurro Raffaele Canonico”

Articolo in collaborazione con CaffetteriaMartini Stanleybet-Qualiano

Continue Reading

Sports

Atalanta-Napoli, ecco dove vederla e le formazioni della partita

Published

on

Foto Archivio

Atalanta e Napoli ecco le formazioni e dove poter vedere la partita in tv e streaming

Dopo la sconfitta del Napoli in semifinale di Coppa Italia contro l’Atalanta le due squadre si ritrovano a sfidarsi per la ventitreesima giornata di Serie A

Nella partita d’andata di Campionato poker del Napoli al ‘Diego Armando Maradona’, poi andata e ritorno di Coppa Italia con lo 0-0 in casa degli azzurri e il 3-1 di Bergamo con cui l’Atalanta ha staccato il pass per la finale.

L’incontro Atalanta-Napoli si giocherà domenica 21 febbraio 2021 al ‘Gewiss Stadium’ di Bergamo: calcio d’inizio programmato alle ore 18:00, e sarà trasmessa in esclusiva da Sky in diretta tv.

La partita sarà visibile anche in diretta streaming su Sky Go e verrà trasmessa inoltre anche da Now TV.

Di seguito le probabili formazioni dell’incontro:

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Maehle, De Roon, Pessina, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, D. Zapata.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko, Zielinski; Elmas, Osimhen, Insigne.

Articolo in collaborazione con CaffetteriaMartini Stanleybet-Qualiano

Continue Reading

Sports

Atalanta Napoli: ecco le probabili formazioni

Published

on

Foto Archivio

Azzurri a caccia della finale anche per blindare la panchina di Gattuso

È bastato un pareggio per permettere alla Juve, forte del 2-1 nella partita di andata, di qualificarsi per la finale di Coppa Italia. Ora la squadra torinese aspetta di conoscere la vincente tra Atalanta Napoli.

Dopo l’incontro giocato una settimana fa, terminato 0-0, allo Stadio Diego Armando Maradona tutto è possibile per entrambe le squadre.

Possibile un replay della finale di Coppa Italia 2019/2020 o una sfida tutta inedita tra Atalanta e Juventus.

L’Atalanta ha superato le semifinali di Coppa Italia in quattro delle sei precedenti edizioni in cui ha preso parte a questa fase del torneo, la più recente nella stagione 2018/19.

Mentre il Napoli potrebbe raggiungere la finale di Coppa in due stagioni consecutive per la prima volta nella sua storia.

Ecco le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, D. Zapata.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Hysaj; Elmas, Bakayoko, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne.

Articolo in collaborazione con CaffetteriaMartini Stanleybet-Qualiano

Continue Reading

Trending

"Punto!" il Web Magazine - Fondato nel 2011 da Vincenzo Perfetto (Direttore Editoriale) e Carmine Sgariglia (Direttore Responsabile). Edito dall'Associazione Culturale PuntoGiovani Qualiano. Registrazione Tribunale di Napoli n° 31 del 30 marzo 2011. Copyright © 2020 - Punto! il Web Magazine | Privacy