Quantcast
Connettiti con noi

Esteri

Schianto in elicottero, morto il presidente iraniano Raisi

Pubblicato

il

Raisi
foto da redazione

Nelle ultime ore un elicottero si è schiantato, probabilmente per motivi di mal tempo. Morto all’interno il presidente iraniano Raisi

Nelle ultime ore, è stato rinvenuto il corpo del presidente iraniano Raisi morto in un tempestoso incidente che ha visto lo schianto dell’elicottero su cui era a bordo.

Il tragico incidente è avvenuto al confine con l’Azerbaijan, si pensa per motivi di maltempo. A bordo del veicolo presenti anche ministro degli esteri Hossein Amir-Abdollahian, il governatore della provincia dell’Azerbaigian orientale Malek Rakhmati e l’imam di Tabriz della preghiera del venerdì Mohammad Ali Ale-Hashem.

La notizia è stata resa nota dal Capo iraniano della Mezzaluna rosa Pir- Hossein Kolivand citato dai media, nel momento in cui sono stati rinvenuti i corpi.

Il relitto dell’elicottero è stato rinvenuto alle prime ore del mattino, nella foresta del Dizmar.

A tale motivazione il governo iraniano questa mattina si è riunito in una riunione di emergenza. Il vertice è stato presieduto da Mohammad Mokhber, primo vicepresidente, che secondo la costituzione in caso di morte del capo del governo esso dovrà ricoprire la carica di presidente entro 50 giorni in cui si dovranno ottenere nuove elezioni.

I funerali del presidente Raisi, come riportato dalla stampa iraniana Mehr, si terranno domani a Tabriz

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending