Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Bonifica. Casillo (Pd): Bene i fondi per salvare Bagnoli. Governo non tocchi fondi di coesione

Pubblicato

il

Mario Casillo

Bonifica. Casillo: Se dai 6 miliardi dei Fondi di Coesione si sottraggono 1,2 miliardi per Bagnoli, si riducono le opportunità di altri comuni

“Il processo di bonifica dell’area di Bagnoli è senza dubbio una questione di grande importanza per il recupero ambientale della costa di Napoli. Ben venga quindi l’impegno da parte del Governo e del Ministro Fitto, ma è essenziale che questo non sottragga risorse ai comuni che aspettano lo sblocco dei Fondi di Coesione a favore della Regione Campania per completare opere strategiche per i propri territori o evitare il dissesto finanziario”. Così ha esordito Mario Casillo, capogruppo del Partito Democratico in Cosiglio Regionale della Campania, in una nota.

“Se dai 6 miliardi dei Fondi di Coesione – ha proseguito – si sottraggono 1,2 miliardi per Bagnoli, si riducono inevitabilmente le risorse e le opportunità degli altri comuni. Napoli è la capitale del Sud; ogni opera che si realizza, ogni progetto che si concretizza è importante, ma è fondamentale assicurare che tutte le aree, urbane e rurali, ricevano l’attenzione e le risorse necessarie per affrontare le loro sfide e cogliere le opportunità di crescita. Il Governo – ha concluso Casillo – trovi fondi nazionali per Bagnoli senza mortificare gli altri comuni della Campania”.

Nota stampa Comando Provinciale Carabinieri di Napoli

Trending