Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Raid notturno a Qualiano, presa di mira farmacia in Piazza Rosselli

Pubblicato

il

Raid notturno a Qualiano

Raid notturno a Qualiano: Un ennesimo atto che porta di nuovo sotto i riflettori il problema sicurezza in città, si attendono provvedimenti

Questa notte, un nuovo raid a Qualiano: presa di mira la farmacia Sanitas in Piazza Rosselli. Ignoti hanno sfondato i vetri e la porta d’ingresso, introducendosi all’interno. Secondo indiscrezioni, avrebbero portato via due casse e avrebbero tentato di portare via la cassaforte, ma, siccome era ancorata, hanno fallito.

Torna dunque in auge il problema della sicurezza a Qualiano. Solo qualche settimana fa, il Senatore Luigi Nave e i Consiglieri Comunali di opposizione Porcelli e Russo avevano avuto un incontro con il comandante dei Carabinieri per ottenere delucidazioni su come potessero aiutarlo.

La settimana successiva, vi è stato un incontro in Prefettura proprio sul problema della sicurezza a Qualiano, sempre con il Senatore Nave e il Consigliere Porcelli.

Da ambienti interni al palazzo del Comune di Qualiano, sembrerebbe che l’incontro non sia stato ben accolto, dato che il Sindaco avrebbe già fatto richiesta di sette telecamere per monitorare il territorio.

Tuttavia, nostro malgrado, registriamo l’ennesimo raid ai danni di un esercizio commerciale di Qualiano. I commercianti, nel frattempo, attendono risposte serie e concrete e non solo proclami.

Colpisce ancora una volta la spavalderia di queste persone che attaccano praticamente nella piazza centrale della città, incuranti di tutto.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending