Quantcast
Connettiti con noi

Entertainment

Spaghetti all’Astice: colpisci i tuoi ospiti

Pubblicato

il

Spaghetti all’astice: una pietanza molto gustosa e di non difficile preparazione. Il giusto piatto per ammaliare i tuoi ospiti

Spaghetti all’astice: un piatto gustoso che colpirà il palato dei tuoi ospiti per le occasioni importanti.

Ingredienti

  • 400 grammi di spaghetti
  • 1 chilo di astice (2 di grandezza media)
  • 50 grammi di scalogno
  • 2 spicchi d’aglio
  • 30 grammi di olio extravergine d’oliva
  • 30 grammi di prezzemolo da tritare
  • 750 grammi di pomodorini datterini o in alternativa 750 grammi di passata di pomodoro.
  • 60 grammi di vino bianco
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Inizia pulendo l’astice. Dividilo a metà per la lunghezza e rompi le pareti delle chele con l’aiuto di uno schiaccianoci, in modo che la carne contenuta in esse rilasci i liquidi saporiti.
  2. Trita finemente lo scalogno e fallo rosolare in una padella antiaderente con l’olio e gli spicchi d’aglio in camicia. Quando l’aglio sarà dorato, toglietelo con delle pinze da cucina e adagiate gli astici in padella, facendoli saltare per 3-4 minuti.
  3. Sfuma con il vino bianco e fai cuocere a fuoco moderato per 2 minuti, quindi aggiungi la passata di pomodoro che dovrà essere piuttosto densa. Cuoci per altri 4-5 minuti, facendo asciugare il sugo e rigirando di tanto in tanto gli astici per una cottura uniforme.
  4. Quando gli astici saranno pronti, toglieteli dal fuoco e metteteli su un tagliere. Prolunga la cottura del sugo di pomodoro di altri 15 minuti, regolando di sale e pepe.
  5. Nel frattempo, ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata che vi servirà per la cottura della pasta. Quando l’acqua avrà sfiorato il bollore, fate cuocere gli spaghetti al dente.
  6. Scolate la pasta e aggiungetela al sugo, mescolando bene con una spatola o con un cucchiaio di legno.
  7. Taglia la polpa dell’astice a tocchetti, poi con un coltello taglia le chele e preleva la polpa in esse contenuta con un cucchiaino.
  8. Servi gli spaghetti all’astice caldi, guarniti con il prezzemolo tritato.

Buon appetito

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Trending