Quantcast
Connettiti con noi

News

Orsa Amarena. Assofido parte offesa nell’inchiesta di Avezzano

Pubblicato

il

Uccisa l'orsa Amarena

Orsa Amarena, Assofido – Codacons: In caso di illeciti pronti a chiedere risarcimento al responsabile dell’uccisione

Assofido – Codacons si costituisce parte offesa nell’inchiesta aperta dalla Procura di Avezzano sulla morte dell’Orsa Amarena, uccisa con una fucilata a San Benedetto dei Marsi.

“In qualità di associazione a tutela degli animali, abbiamo deciso di intervenire nel procedimento penale come parte offesa – spiega Assofido-Codacons – La vicenda potrebbe infatti configurare ipotesi penalmente rilevanti e una violazione delle norme ambientali a tutela degli orsi. E se saranno accertati illeciti dalla magistratura, siamo pronti a chiedere un risarcimento ai responsabili dell’uccisione dell’orsa. Così l’associazione in una nota inviata in redazione.

Pubblicità

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter