Quantcast
Connettiti con noi

News

Accerchiano ed aggrediscono la Polizia Locale a Napoli in Piazza Garibaldi

Pubblicato

il

Accerchiano ed aggrediscono la Polizia Locale

Gli agenti di Polizia Locale controllano una donna, lei dà in escandescenze e intervengono un centinaio di persone che li accerchiano ed li aggrediscono

Accerchiano ed aggrediscono la Polizia Locale a Napoli. Gli agenti del’Unità Operativa San Lorenzo erano impegnati in un servizio di contrasto al fenomeno dei mercatini abusivi in tarda serata. Si tratta di un servizio disposto quotidianamente.

In piazza Garibaldi gli agenti della Polizia Locale hanno controllato una donna che, senza alcun tipo di autorizzazione amministrativa e sanitaria, vendeva cibo d’asporto in strada. All’atto del controllo la donna ha dato in escandescenze ed aveva iniziato a scagliarsi contro gli operatori. Aveva preso anche a lanciare il cibo che aveva preparato.

In men che non si di dica – secondo quanto riporta una nota del Comune di Napoli – un gruppo di un centinaio di extracomunitari avrebbero circondato gli agenti. Accanendosi anche sulla vettura di servizio.

Solo l’intervento di un’altra pattuglia avrebbe evitato consenguenze ben più gravi. Sono cinque gli agenti feriti che hanno ricorso alle cure mediche ed hanno ricevuto una prognosi di 5 giorni. Fermata, invece, la donna, indentificata in E.J., una 30enne cittadina nigeriana.

Aveva tentato di far perdere le sue tracce nei vicoli della zona, ma il suo tentativo è fallito. La Polizia Locale l’ha fermata e condotta negli Uffici del Comando. Per lei su disposizione del Magistrato di Turno una denunciaa piede libero.

Iscriviti al nostro Canale Telegram

Trending