Connect with us

Politica

Ex Tribunale Salerno, De Luca: Proficuo ulteriore incontro in Provincia

Published

on

Momento dell'incontro in provincia di Salerno Piero De Luca (PD)

Piero De Luca(Pd): “Proficuo ulteriore incontro istituzionale, teniamo alta l’attenzione sul tema”

Questa mattina, nella sede della Provincia di Salerno, si è svolto un nuovo tavolo istituzionale di confronto, promosso dall’On. Piero De Luca e già avviato nei mesi scorsi, per definire l’utilizzo degli spazi dell’ormai ex tribunale di Salerno.

All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore alle attività produttive della Regione Campania Antonio Marchiello ed in remoto, il Direttore nazionale dell’Agenzia del Demanio, Antonio Agostini.

“E’ stato un proficuo momento di confronto – ha spiegato Piero De Luca- che fa seguito agli incontri dei mesi scorsi. Stiamo cercando di individuare la soluzione più adatta per la valorizzazione degli spazi di un immobile di notevole rilevanza storica, artistica e culturale per la città di Salerno. Il direttore nazionale dell’Agenzia del Demanio, Agostini, ha condiviso il percorso avviato, mostrando piena disponibilità a partecipare ad un ulteriore incontro a breve termine per definire la nuova destinazione degli spazi dell’ex Tribunale, tenendo conto al tempo stesso dell’esigenza di ridurre i costi delle locazioni passive. L’università avrà  in questo nuovo percorso – ha concluso Piero De Luca – un ruolo chiave e decisivo per rinsaldare e consolidare il legame con la città di Salerno che vanta una storica tradizione universitaria ed assicurerà un’ adeguata destinazione culturale ed istituzionale al sito”.

Nota stampa Deputato Piero De Luca – PD

Politica

Export, Di Stasio (M5S): efficace mix di politiche e tenacia degli imprenditori

Published

on

Iolanda Di Stasio (M5S)
Deputata Iolanda Di Stasio - M5S

Di Stasio: “Patto export sta dimostrando la sua efficacia, nostro obiettivo riuscire a fornire alle imprese strumenti sempre migliori”

I dati Istat di novembre sulle esportazioni riportano tutte il segno più, sia rispetto al mese scorso che ad un anno fa, quando l’emergenza si affacciava nelle nostre vite – ha dichiarato l’On. Iolanda Di Stasio in una nota alla stampa – ciò dimostra l’ottimo lavoro svolto sull’implementazione e il potenziamento delle misure adottate col Patto per l’Export, e premia l’operato del Ministro Di Maio che ha fortemente Di Stasio: “Patto export sta dimostrando la sua efficacia, nostro obiettivo riuscire a fornire alle imprese strumenti sempre migliori” voluto questo strumento.

Un aumento delle esportazioni del 4% rispetto ad ottobre, e dell’1,1% rispetto ad un anno fa è un risultato importante in termini economici, ma che evidenzia anche la tenacia delle imprese che hanno recepito in maniera vincente quanto messo a disposizione dalla politica.

Il nostro tessuto imprenditoriale non molla, nonostante le difficoltà. Ciò ci suggerisce di proseguire su questa strada e di fare sempre meglio per la ripresa e lo sviluppo economico in ogni angolo del Paese, che renda riconoscibile l’eccellenza del Made in Italy in ogni angolo del pianeta.

Nota stampa deputata Iolanda Di Stasio – M5S

Continue Reading

Politica

Campania Agricoltura e PSR, Graduatorie Ferme da troppo tempo

Published

on

Consiglliere Regionale Franco Picarone (PD)

Franco Picarone (Pd): Necessario uno scorrimento per tutelare i tanti investimenti”

Salerno, 20 Gennaio 2021 – Due le graduatorie sotto la lente di ingrandimento della Regione Campania: i PIG, progetto integrato giovani, bando aperto nel 2017 e chiuso 2018 con una dotazione finanziaria di 140 milioni di euro.

L’altra misura attualmente in impasse è la 4.1.1. per la quale, invece, la dotazione finanziaria messa a bando è di 64 milioni di euro. Sono in corso verifiche di una commissione che ha rilevato errori per progetti “PIG” quantificabili in circa 7 milioni di euro, pari a 33 pratiche. Per le due misure vi è un overbooking complessivo (domande ammissibili non finanziate) di oltre 2000 domande. Occorrono altri 500 milioni. Non sarà facile soddisfare tutte le richieste. 

Tuttavia è necessario, prioritariamente, attuare gli indirizzi disposti dal Consiglio Regionale, attraverso le commissioni Agricoltura e Bilancio, quindi: scorrere la graduatoria PIG, utilizzando sia le risorse per le annualità 2021 e 2022 che quelle risultanti dalla revoche dei benefici a seguito dei controlli effettuati. Unico modo per tutelare il ricambio generazionale ed evitare che la perdita del requisito dei partecipanti a tale misura produca per questi un danno irreparabile” – questa la posizione netta del consigliere regionale Franco Picarone – “chi ha sbagliato paghi ma premiamo chi invece ha lavorato con qualità e trasparenza. Per la 411 una quota di risorse può essere individuata, come si è fatto in passato, con economie e risparmi su misure non spese e con il trascinamento sul nuovo programma”. 

Lo stesso Presidente De Luca ha sempre indicato di indirizzare i fondi necessari per riuscire a coprire quante più domande possibile. “Qualche giorno fa siamo stati in visita con l’assessore Caputo in alcune importanti aziende nella Piana del Sele e nel Cilento, punti di riferimento anche fuori dai confini nazionali, con tecnologie all’avanguardia e prodotti di grande qualità. Sono il simbolo di un mondo che  con sacrificio, impegno e determinazione continua a credere nella Regione Campania, producendo reddito e occupazione. A queste realtà bisogna dare delle risposte e darle subito – ha chiosato Picarone – evitando di scorrere giusto qualche posizione e lasciando fuori dal finanziamento di tali misure, magari, solo l’agricoltura della piana del Sele”.

Nota stampa Gruppo PD Consiglio Regionale

Continue Reading

Politica

Protezione Civile Lauro: Ciampi (M5S): Presidio va ripristinato

Published

on

Vincenzo Ciampi

Vincenzo Ciampi interroga De Luca: “Ho chiesto al presidente a quale struttura di protezione civile sia affidata la gestione del presidio”

Il presidio di protezione civile di Lauro è oggetto di una mia interrogazione appena presentata al presidente della Giunta regionale della Campania. Si tratta di un essenziale struttura di monitorag-
gio dei Regi Lagni e del sistema di mitigazione del rischio idrogeologico nell’area.

Ho chiesto al presidente a quale struttura di protezione civile sia affidata la gestione del presidio indispensabile per assicurare il diritto delle popolazioni ad un efficiente servizio di monitoraggio delle criticità idrogeologiche.

Ma ho chiesto anche di sapere cosa intende fare la Regione per il ripristino della struttura realizzata con un importante investimento pubblico (oltre un milione di euro iniziali e circa 300 mila euro successivamente impegnati per ripristinare i danni causati dai vandali nella fase di lungo abbandono).

I sindaci mi hanno sollecitato e so che esistono diverse proposte di utilizzo del presidio.

Intanto mettiamolo in condizione di essere operativo e consentiamo innanzitutto che sia desti-
nato alla sua originaria funzione.

Nota Stampa Consigliere Regionale M5S Vincenzo Ciampi

Continue Reading

Politica

Frecciarossa Sarlerno-Roma, Piero De Luca (PD): La corsa 5:15 non sarà soppressa

Published

on

Piero de Luca (PD)

Piero De Luca (PD): Interpellati i vertici di Trenitalia, mi è stato assicurato che si è trattato di un disguido informativo al sistema, che rende impossibile l’acquisto dei biglietti.

“Il treno Frecciarossa delle 5:15 sulla linea Salerno-Roma non sarà soppresso. Trenitalia provvederà, a breve, all’aggiornamento dei sistemi on line di prenotazione”. Cosi in una nota l’on. Piero De Luca

Nelle scorse ore – spiega il deputato Dem – ho raccolto le sollecitazioni di molti pendolari preoccupati per l’impossibilità di prenotare i biglietti on line a partire dal mese di Febbraio. Interpellati immediatamente i vertici di Trenitalia, mi è stato assicurato che si è trattato di un disguido informativo al sistema, che rende impossibile l’acquisto dei biglietti. Nei prossimi giorni, quindi, dopo l’aggiornamento dei sistemi on line, i biglietti saranno regolarmente in vendita. Questo treno – continua Piero De Luca – è di cruciale importanza per i numerosi pendolari che raggiungono quotidianamente la Capitale per motivi di lavoro. Nello scorso mese di novembre, mi sono fatto portavoce delle istanze di molti viaggiatori preoccupati per la soppressione della corsa, poi scongiurata, grazie al proficuo rapporto di interlocuzione instaurato con i vertici di Trenitalia. Anche in questo caso – conclude il deputato Dem – possiamo tranquillizzare tutti, la corsa delle 5:15 non sarà soppressa”. 

Nota stampa On. Piero De Luca – PD

Continue Reading

Politica

Calabria, Nappi (Lega) “Scelta de Magistris conferma doppia morale sinistra”

Published

on

Severino Nappi
Foto Archivio

Nappi: “Napoli, in piena pandemia, viene lasciata al suo destino nell’anarchia amministrativa sol perché lui deve trovare un’occupazione”

“La scelta del sindaco ‘fantasma’ de Magistris di candidarsi alla presidenza della Regione Calabria conferma la doppia morale della sinistra: cinica, poltronista, bugiarda. Fanno la morale agli altri e poi pensano ai propri interessi. Napoli, in piena pandemia, viene lasciata al suo destino nell’anarchia amministrativa sol perché lui deve trovare un’occupazione. Abbia un sussulto di dignità e almeno si dimetta. Piena solidarietà intanto ai calabresi che ben si ricordano la sua azione da pm, basta ricordare il Comitato Vittime di de Magistris”.

Lo scrive in una nota Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania.

Nota Stampa Severino Nappi

Continue Reading

Trending

"Punto!" il Web Magazine - Fondato nel 2011 da Vincenzo Perfetto (Direttore Editoriale) e Carmine Sgariglia (Direttore Responsabile). Edito dall'Associazione Culturale PuntoGiovani Qualiano. Registrazione Tribunale di Napoli n° 31 del 30 marzo 2011. Copyright © 2020 - Punto! il Web Magazine | Privacy