Quantcast
Connettiti con noi

News

Gatti morti e rifiuti in piazza Santa Maria delle Grazie a Qualiano

Pubblicato

il

Gatti morti e rifiuti in piazza Santa Maria delle Grazie

Oltre ai consueti rifiuti in piazzetta Santa Maria delle Grazie a Qualiano, adesso presenti anche due gatti morti. Aumenta il degrado

Gatti morti e rifiuti in piazza Santa Maria delle Grazie a Qualiano: è quanto abbiamo documentato questa mattina con alcune foto.

Uno stato di degrado senza precedenti per una zona in pieno centro. Doveva essere parte dei progetti di riqualificazione messe in campo dal Comune di Qualiano, invece i cittadini si ritrovano in condizioni peggiori di prima dei lavori.

La situazione è la seguente: un cantiere che avanza a singhiozzo, attualmente fermo e non si capisce la motivazione.

Gatti morti e rifiuti in piazza Santa Maria delle Grazie
Piazzetta Santa Maria delle Grazie – Cassoni

La strada cosparsa di sabbia per sigillare il basolato e nessuna operazione di diserbo. Tra le erbacce infatti sono comparsi due gattini morti e i miasmi della decomposizione sono fortissimi.

Rifiuti edili abbandonati che bloccano una delle porte della cabina elettrica e gli immancabili sacchetti dei rifiuti che qualche residente incivile abbandona sisteamaticamente, quando non abbandonano mobilio in disuso.

Gatti morti e rifiuti
Piazzetta Santa Maria delle Grazie – Spazzatura

Tutto questo nel silenzio di tutti e nella verosimile incapacità dell’amministrazione di risolvere definitivamente o, quanto meno, porre un frenno al problema.

Gli interventi solo dopo le nostre segnalazioni. I cittadini continuano a contattarci come se fossimo un ufficio del comune, ma non è così. L’amministrazione – attraverso glli Uffici – ha il dovere di controllare il territorio e laddove vi fossero criticità intervenire.

Piazzetta di Santa Maria delle grazie – Rifiuti edili e sacchetti

Sembra invece che tutti dormano sugli allori, vantandosi delle feste e festicciole unica attività proficua del comune. Mentre la città va a rotoli tra tanti problemi e la colpa è sempre di qualcun altro. Quanta pazienza devono ancora avere i cittadini? Le condizioni sono obbiettivamente vergognose. Incredibile che nessun politico di Qualiano abbia spronato agli interventi di pulizia.

Adesso con i gatti morti e l’immondizia ormai di anni come si intende intervenire? La puzza è forte. Le condizioni igieniche divengono sempre più precarie.

Perdonate l’ironia, ma crediamo che tra breve uscirà un’ordinanza del Sindaco che imporrà ai cittadini di Piazza Santa Maria delle Grazie di turarsi il naso per non sentire la puzza.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending