Quantcast
Connettiti con noi

Politica

Lepore (NdC): “Sentenze della magistratura si rispettano. Ma l’uso politico delle sentenze è pessimo”

Pubblicato

il

Lepore (Noi di Centro): ” Le sentenze si rispettano, ma ciò non toglie che la speculazione politica della minoranza su una pronuncia della magistratura lavoristica”

“Le sentenze si rispettano. Nessun dubbio. Ma ciò non toglie che la speculazione politica della minoranza su una pronuncia della magistratura lavoristica su vicende specifiche è indecorosa: solo un goffo tentativo di usare la leva di pronunce di organi terzi per scopi politici e di parte. Un trucchetto di bassa lega. L’uso politico delle sentenze della magistratura è un metodo stantio. E’ pessimo”, così in una nota il segretario cittadino NdC Cosimo Lepore.

Quanto al merito sarà materia di analisi tecnico-giuridica, nel pieno rispetto di ciò che ha scritto il Giudice: saranno apportati i correttivi necessari sulle questioni specifiche richiamate nella sentenza. Si registra poi un dato oggettivo: esistono rapporti dialoganti, efficaci e costruttivi con tutte le sigle sindacali. Tranne una che ha scelto, legittimamente s’intende, la strada del conflitto giudiziario. Questo è un semplice, inoppugnabile dato di fatto“, conclude Lepore.

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram

Trending