Quantcast
Connettiti con noi

News

Il Misterioso spiaggiamento di un pesce luna Valverde in Romagna

Pubblicato

il

Valverde in Romagna

Il misterioso spiaggiamento di un pesce luna di una tonnellata di peso a Valverde in Romagna

Il sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, ha condiviso su Facebook le straordinarie immagini del recupero di un pesce luna di circa una tonnellata spiaggiatosi a Valverde, Romagna. Una squadra composta da tecnici comunali, volontari di Radio Soccorso Cesenatico, il Centro Sub ‘Roberto Zocca’, e operatori di ‘Amici animali‘ di Ravenna si è mobilitata per rimuovere la carcassa.

Il pesce luna, uno dei pesci ossei più pesanti e considerato tra i più longevi al mondo, può raggiungere addirittura due tonnellate di peso. Questo esemplare, pur non unico nelle sue dimensioni, rappresenta un evento raro che ha richiamato l’attenzione della Fondazione Cetacea di Rimini per misurazioni e prelievi.

Pubblicità

Le dimensioni di questo esemplare non sono uniche“, spiega Sauro Pari della Fondazione Cetacea all’ANSA. “È già successo in passato, con uno spiaggiamento nel 2008 a Rivabella di Rimini di un pesce luna di oltre tre metri e del peso di 1080 chili. Le cause di morte di questo esemplare non sono facilmente riscontrabili così, se non ha ferite evidenti.

Le circostanze della morte del pesce luna potrebbero essere legate a molteplici fattori ambientali. Sauro Pari sottolinea che “un’analisi necroscopica permetterebbe di individuare meglio ragioni di carattere ambientale, come la presenza di metalli pesanti, ad esempio il mercurio.”

Il Centro ricerche marine di Cesenatico prevede di effettuare ulteriori prelievi per svolgere analisi dettagliate. Questo spiaggiamento segue di poco tempo quello di un altro esemplare di pesce luna al mare del Lido di Venezia, evidenziando la necessità di monitorare attentamente la salute di queste magnifiche creature marine. La comunità scientifica e le organizzazioni di volontariato continuano a svolgere un ruolo cruciale nel comprendere e preservare la vita marina in un contesto sempre più complesso e minacciato.

Pubblicità

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X e Instagram