Quantcast
Connettiti con noi

Entertainment

Domani sera a Pompei il Concerto di Natale per Odessa

Pubblicato

il

foto da nota stampa

Domani sera a Pompei il Concerto di Natale per Odessa. Evento organizzato per raccogliere fondi da destinare alla ricostruzione della Cattedrale della Trasfigurazione

Musica, fede, solidarietà e pace tra i popoli: è questo il messaggio che il Comune di Pompei, guidato dal sindaco Carmine Lo Sapio, lancia con il «Concerto di Natale – Pompei per Odessa». La kermesse di beneficenza è stata organizzata per raccogliere fondi che saranno destinati alla ricostruzione della Cattedrale della Trasfigurazione di Odessa, parzialmente distrutta nel corso del raid russo del luglio scorso. Il biglietto per assistere all’evento che si terrà domani, 14 dicembre, presso il Teatro Di Costanzo-Mattiello (inizio ore 20:30) è acquistabile sulla piattaforma Go2.it, al prezzo di 70 euro.

Si alterneranno sul palco stelle internazionali del calibro di Sheléa Frazier e Stevie Mackey, tra i primi a rispondere «presente» all’appello della città mariana, Dave Tweedie, compositore, polistrumentista e produttore discografico statunitense, Victoria Theodore, cantante, pianista, produttrice, nota anche per aver collaborato con Beyoncé e Stevie Wonder. E nel parterre di star non poteva mancare una grande voce di Napoli, quella di Gigi Finizio, a saldare ancora di più lo strettissimo legame tra il capoluogo campano e la città ucraina di Odessa.

Pubblicità

Nel corso del concerto si esibirà anche la Banda musicale dell’Arma dei Carabinieri, che suonerà in esclusiva per la kermesse condotta da Veronica Maya. Hanno confermato la propria presenza al Teatro Di Costanzo-Mattiello anche il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, in rappresentanza del Governo italiano, il console generale Maksym Kovalenko e l’ambasciatore Yaroslav Melnyk, in rappresentanza del Governo ucraino, il console generale Tracy Roberts-Pounds e l’ambasciatore Jack Markell, in rappresentanza del Governo statunitense

Nota Stampa

Se ti va lascia un like su Facebook, seguici su X Instagram

Pubblicità