Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Intense azioni di Polizia Ferroviaria: identificate 5203 persone

Pubblicato

il

Polfer

Intense azioni di Polizia Ferroviaria: Controllo, Sicurezza e Prevenzione durante il Ferragosto nei Nodi Ferroviari Campani

  • 5203 persone identificate; 
  • 4 persone denunciate a piede libero;
  • 3 minori rintracciati;
  • 6 contravvenzioni elevate; 
  • 178 pattuglie impiegate nelle stazioni ferroviarie e a bordo treno;
  • 19 convogli scortati, 4 servizi di pattugliamento lungo linea e 9 servizi antiborseggio.

Questi i risultati dei controlli straordinari attuati dal Compartimento Polizia Ferroviaria di Napoli nelle maggiori stazioni ferroviarie della Campania e a bordo dei treni dell’ultimo week-end in concomitanza con le festività del Ferragosto.

Nei giorni caratterizzati dal maxi esodo estivo, infatti, in ragione del prevedibile maggiore afflusso di turisti e vacanzieri nelle stazioni e sui mezzi di trasporto ferroviario, aumenta il rischio che vengano commessi reati predatori o che si possano verificare criticità tali da incidere sul regolare esercizio ferroviario.

Per tali motivi già dalla giornata di venerdì 11 agosto la Polizia Ferroviaria ha intensificato le attività di prevenzione prevedendo una giornata di controlli straordinari, cosiddetta operazione “Stazioni Sicure” prevista su scala nazionale, allo scopo di contrastare attività illecite e prevenire ogni forma di illegalità, nelle maggiori stazioni ferroviarie della regione e a bordo dei treni ritenuti a maggiore rischio, attuando mirati controlli nei confronti di persone sospette.

Pubblicità

Nei prossimi giorni sono previsti altre iniziative finalizzate a contrastare diverse forme di illegalità in ambito ferroviario ed attuate nell’ambito di un piano nazionale di controlli straordinari.

Lascia un like su Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità
Pubblicità