Quantcast
Connettiti con noi

Sports

Prima vittoria per Virtus Pozzuoli contro Corato

Pubblicato

il

Prima vittoria per Virtus Pozzuoli contro Corato 2023

Prima vittoria stagionale della Virtus Bava Pozzuoli contro Adriatica Industriale Corato. La vittoria giunge con l’arrivo di Coach Sorgentone

Prima vittoria stagionale per la Virtus Pozzuoli. Una vittoria costruita dal gruppo. Il primo successo in campionato della Virtus Bava Pozzuoli coincide con l’esordio in panchina di coach Mimmo Sorgentone. Lo annuncia una nota inviata in redazione.

I gialloblù incamerano i primi due punti in classifica grazie alla difesa concedendo solo 28 punti agli avversari sia nel primo tempo che nel secondo.

Pubblicità

Una gara sofferta e tirata dove i flegrei sono stati sempre avanti nel punteggio. Mehmedoviq chiude in doppia doppia (13 punti e 14 rimbalzi), bene anche Simonetti (praticamente perfetto al tiro e sotto i tabelloni), Lucarelli che ha messo in campo tanta aggressività e due triple fondamentali, Greggi che ha saputo tenere la squadra negli ultimi dieci minuti e Spinelli che si è aggregato con i compagni solo stamattina (era di ritorno dalla NexGen) e ha attaccato il canestro mettendo in difficoltà Corato. Cucco, poi, in regia è stato sontuoso, mentre, Thiam ha mostrato la grinta del capitano e il baby Miaffo ha infilato un canestro dal pitturato in un momento delicato del match.

Primo quarto

I primi canestri della gara sono di Corato che prova a prendere il largo ma Thiam con una schiacciata riporta i flegrei sotto (10-11 al 6′). La gara è molto equilibrata con i pugliesi che riescono a chiudere il primo quarto sul 12-16.

Secondo quarto

Alla ripresa del gioco i gialloblù giocano di testa facendo girare molto la palla e trovano il primo vantaggio con quattro punti firmati da Simonetti e Greggi (22-21 al 14′). Pozzuoli concede molto poco in difesa, mentre, in avanti Mehmedoviq giganteggia (31-24 al 18′) con Cucco che realizza la tripla del +10 pochi secondi dopo (34-24) costringendo il tecnico ospite al time out. A metà gara Pozzuoli conduce 36-28.

Pubblicità

Terzo quarto

All’inizio del terzo parziale Corato entra in campo motivata con i flegrei che rispondono per le rime (42-34 al 24′), con la tripla di Spinelli che porta al massimo vantaggio +11 (45-34 al 25′) con la panchina pugliese di nuovo a chiamare time out. Pozzuoli ha una leggera flessione con Corato che riesce a rosicchiare qualche punto con i flegrei che chiudono avanti al 30′ (47-44).

Ultimo quarto

Nell’ultimo quarto gli ospiti con Infante si portano avanti (47-48) ma Thiam e compagni non ne fanno una piega e piazzano un break di 9-2 (56-50). Negli ultimi minuti Corato prova a riportarsi avanti ma Pozzuoli mostra i denti in difesa. La tripla di Lucarelli e i quattro punti realizzati da Thiam e Greggi regalano la prima vittoria ai gialloblù.

VIRTUS BAVA POZZUOLI-ADRIATICA INDUSTRIALE CORATO 66-56

Pubblicità

VIRTUS BAVA POZZUOLI:  Mehmedoviq 13 (6/11, 0/1), Simonetti 11 (2/2, 1/1), Lucarelli 10 (1/3, 2/5), Greggi 9 (2/7, 1/5), Cucco 7 (0/2, 2/4), Thiam 7 (3/7, 0/0), Spinelli 7 (2/5, 1/5), Miaffo 2 (1/1, 0/0), Aiello ne, Scotto Lavina ne, Mutombo ne. All. Sorgentone

ADRIATICA INDUSTRIALE CORATO:  Artioli 13 (4/7, 1/4), Boev 12 (6/8, 0/1), Infante 10 (5/9, 0/1), Stella 5 (1/4, 1/4), Trunic 4 (0/3, 1/9), Battaglia 4 (1/5, 0/3), Del Tedesco 3 (0/1, 1/1), Gambarota 3 (1/1, 0/1), Idiaru 2 (1/2, 0/1), Mrgic, Sgarlato ne. All. Putignano

ARBITRI: Zaniboni – Di Mauro

Pubblicità

NOTE: Parziali: 12-16, 36-28, 47-44. Tiri liberi: Pozzuoli 11/15 – Corato 6/13. Rimbalzi: Pozzuoli 44 (Mehmedoviq 14) – Corato 38 (Boev, Infante, Gambarota 7).

Se ti va lascia un like alla nostra pagine Facebook e seguici su Twitter

Pubblicità