Quantcast
Connettiti con noi

Cronaca

Beccati da una ragazzina a fare sesso nel bagno del supermercato

Pubblicato

il

Beccati da una ragazzina a fare sesso
Foto Archivio

Beccati da una ragazzina a fare sesso nel bagno del supermercato. Coppia sanzionata per atti osceni in luogo pubblico

Beccati da una ragazzina a fare sesso, interviene la polizia per farli smettere. Il 23 gennaio in un centro commerciale di Pisa, alle ore 13:30 una pattuglia della polizia di stato è intervenuta su segnalazione di una ragazzina.

All’interno del centro commerciale gli agenti hanno scoperto una coppia che stava commettendo atti osceni nei bagni pubblici del centro commerciale.

Pubblicità

A notare i due “performer”, come scrive anche il Quotidiano La Nazione, una ragazzina dalla minore età: i due si erano chiusi in bagno e dall’esterno si sentivano rumori sospetti.

Gli agenti hanno identificato e sanzionato i due responsabili, un cittadino pisano ed un cittadino sudamericano, già noti agli operatori, per il reato depenalizzato di atti osceni in luogo pubblico.

Inoltre il sudamericano è stato anche denunciato all’ Autorità giudiziaria per violazione della normativa sull’immigrazione.

Pubblicità

Se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook e seguici su Twitter