Quantcast
Connettiti con noi

News

Verifiche identità Spid a Benevento: possibile farle al Comune

Pubblicato

il

Spid

Verifiche dell’identità per ottenere lo Spid, abilitato anche il Comune di Benevento. Sarà necessario rivolgersi all’Anagrafe o al Protocollo.

Verifiche dell’identità per ottenere lo Spid, sarà possibile farle anche al Comune di Benevento. Lo annuncia una nota di Palazzo Mosti.

Dal 21 dicembre, anche il Comune di Benevento sarà abilitato alla verifica a seguito dell’attivazione, da parte dell’U.O. Transizione al Digitale, della piattaforma di erogazione SPID per operatori di RAO Pubblico. A renderlo noto è il sindaco Clemente Mastella.

Il nuovo servizio offerto ai cittadini consentirà di verificare gratuitamente, presso gli uffici Anagrafe (ubicato nella Megastruttura di via del Pomerio) e Protocollo (ubicato presso il Settore Servizi al Cittadino in Viale dell’Università), l’identità personale dei cittadini che vogliono dotarsi del Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Dopo la verifica, il cittadino riceverà via e-mail un file (denominato pacchetto di attivazione) che potrà usare online per completare la procedura ed ottenere lo SPID scegliendo uno tra gli “identity provider” che hanno aderito a questa modalità di rilascio. Nella fase di start-up, il nuovo servizio sarà assicurato nei normali orari di apertura al pubblico dell’Ufficio Anagrafe.

“Si tratta – spiega il sindaco Clemente Mastella nella nota inviata ai media – di un ulteriore traguardo raggiunto dalla nostra Amministrazione nel processo di modernizzazione dei servizi offerti ai cittadini”.

“Con il Sistema Pubblico di Identità Digitale si può infatti accedere in un click a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione, compresi quelli offerti dal nostro Comune”. Ha continuato il primo cittadino di Benevento.

“I sistemi di riconoscimento e di accesso ai servizi telematici sono quindi divenuti essenziali nella vita di tutti i giorni. Di qui la nostra scelta di offrire questo ulteriore servizio ai cittadini. Colgo anche l’occasione per ringraziare la struttura comunale, e in particolare le Unità Operative Servizi Demografici, Protocollo Generale e Transizione al Digitale, per il prezioso apporto offerto nell’opera di modernizzazione dell’Ente”. Così ha concluso Mastella.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook

Trending